10 modi per promuovere un’aula autodiretta

Insegnanti elementari efficaci promuovono un’aula autodiretta in modo che i loro studenti sappiano che se non possono risolvere un problema o trovare una risposta, avranno gli strumenti per farlo da soli. Ecco 10 suggerimenti per aiutarti a promuovere un’aula in cui i tuoi studenti sono autosufficienti, sicuri di sé e sentono di poter fare qualsiasi cosa da soli.

Promuovi un atteggiamento “posso”

Insegnare ai tuoi studenti come superare la delusione è una delle migliori lezioni che tu possa mai insegnare loro nella loro vita. Quando gli studenti affrontano una delusione, insegna loro ad analizzarla ea guardare il quadro generale. Insegna loro a parlare di come ci si sente in modo che possano superarlo. Instillare un atteggiamento “posso” li aiuterà a sapere e capire che possono fare qualsiasi cosa.

Consenti allo studente di fallire

Il fallimento di solito non è mai un’opzione a scuola. Tuttavia, nella società odierna, potrebbe essere la risposta per far sì che i nostri figli siano indipendenti. Quando uno studente sta praticando l’equilibrio su una trave o si trova in una posizione yoga e cade, di solito non si rialza e prova ancora una volta, o finché non lo ottiene? Quando un bambino sta giocando a un videogioco e il suo personaggio muore, non continua a giocare finché non arriva alla fine? Il fallimento può essere il percorso verso qualcosa di molto più grande. Come insegnanti, possiamo dare agli studenti spazio per fallire e permettere loro di imparare a rialzarsi e fare un altro tentativo. Dai ai tuoi studenti la possibilità di commettere un errore, consenti loro di lottare e fagli sapere che va bene fallire fintanto che si rialzano e riprovano.

Responsabili dello studio e modelli di ruolo

Prenditi del tempo dal tuo intenso programma di studi per studiare leader e modelli di ruolo che hanno perseverato. Studia persone come Bethany Hamilton che si è fatta mordere il braccio in un attacco di squalo, ma ha continuato a competere nelle competizioni di surf. Trova un esempio di perseveranza nel mondo reale che aiuti i tuoi studenti a capire che le persone falliscono e attraversano momenti difficili, ma se si rialzano e ci riprovano, possono fare qualsiasi cosa.

Convinci gli studenti a credere in se stessi

Fornisci agli studenti affermazioni positive che possono fare qualsiasi cosa a cui pensano. Diciamo che uno dei tuoi studenti sta fallendo una delle sue materie. Invece di dire loro che c’è una possibilità che falliscano, costruiscili e digli che sai che possono farlo. Se lo studente vede che credi nelle sue capacità, presto crederà anche in se stesso.

Insegna agli studenti a tirarsi fuori da una mentalità negativa

Se vuoi un’aula in cui i tuoi studenti siano studenti autodiretti, devi sbarazzarti dei pensieri e delle convinzioni negative che sono nella loro testa. Insegna agli studenti a vedere che i loro pensieri negativi li trattengono solo da dove devono essere o vogliono andare. Quindi, la prossima volta che i tuoi studenti si troveranno in una mentalità negativa, saranno in grado di tirarsi fuori da tutto da soli ed essere consapevoli delle loro azioni e pensieri.

Dare feedback attuali e frequenti

Prova a dare un feedback agli studenti il ​​prima possibile, in questo modo le tue parole risuoneranno con loro e saranno più disponibili ad apportare modifiche se necessario. Dando un feedback immediato, i tuoi studenti avranno l’opportunità di implementare immediatamente i tuoi suggerimenti e apportare le modifiche di cui hanno bisogno per essere uno studente autodiretto.

Rafforzare la fiducia degli studenti

Rafforza la fiducia dei tuoi studenti discutendo con loro i loro punti di forza e le loro capacità. Trova qualcosa su ogni studente che puoi festeggiare, questo aiuterà a rafforzare la loro fiducia. Il rafforzamento della fiducia è un modo noto per aumentare la sicurezza di sé degli studenti e farli sentire più indipendenti. Non è questo che uno studente autodiretto è?

Insegna agli studenti come gestire i loro obiettivi

Per promuovere un’aula autodiretta in cui gli studenti sono autosufficienti, devi insegnare loro come gestire i propri obiettivi. Puoi iniziare aiutando gli studenti a fissare obiettivi piccoli e raggiungibili che possono essere raggiunti abbastanza rapidamente. Questo li aiuterà a capire il processo di definizione e raggiungimento di un obiettivo. Una volta che gli studenti hanno compreso questo concetto, puoi fargli fissare obiettivi più a lungo termine.

Impara qualcosa di nuovo insieme

Per aiutare a coltivare una classe in cui gli studenti imparano l’indipendenza, prova a imparare qualcosa di nuovo insieme in classe. Gli studenti impareranno osservando il modo in cui impari. Ti guarderanno imparare attraverso le tue tecniche, il che li aiuterà a ottenere idee su come possono farlo da soli.

Dai una voce ai tuoi studenti

La tua classe dovrebbe preparare il terreno affinché gli studenti si sentano abbastanza a loro agio da avere una voce. Rendi l’ambiente della tua classe un luogo in cui gli studenti sono liberi di esprimere la propria opinione. Questo non solo li farà sentire più responsabilizzati, ma li aiuterà anche a sentirsi parte di una comunità di classe, il che aiuterà a rafforzare la loro autostima e, a sua volta, li aiuterà a diventare studenti più indipendenti.