I 7 principi dell’arte e del design

Gli elementi ei principi dell’arte e del design sono le fondamenta del linguaggio che usiamo per parlare di arte. Il elementi d’arte sono gli strumenti visivi che l’artista utilizza per creare una composizione. Questi sono linea, forma, colore, valore, forma, consistenza e spazio.

Il progetto principi dell’art rappresentano come l’artista usa gli elementi dell’arte per creare un effetto e per aiutare a trasmettere l’intento dell’artista. I principi dell’arte e del design sono equilibrio, contrasto, enfasi, movimento, schema, ritmo e unità / varietà. L’uso di questi principi può aiutare a determinare se un dipinto ha successo, e indipendentemente dal fatto che il dipinto sia finito o meno.

L’artista decide quali principi artistici vuole usare in un dipinto. Mentre un artista potrebbe non utilizzare tutti i principi del design in un unico pezzo, i principi sono intrecciati e l’uso di uno dipenderà spesso da un altro. Ad esempio, durante la creazione dell’enfasi, l’artista potrebbe anche utilizzare il contrasto o viceversa. È generalmente accettato che un dipinto di successo lo sia unificato, pur avendo alcuni varietà creato da aree di contrasto e  enfasi; è visivamente equilibrato; e si muove l’occhio dell’osservatore intorno alla composizione. È così che un principio dell’arte può influenzare l’effetto e l’impatto di un altro. 

I 7 principi dell’art

Equilibrio si riferisce al peso visivo degli elementi della composizione. È un senso che il dipinto si senta stabile e “si senta bene”. Lo squilibrio provoca una sensazione di disagio nello spettatore.

L’equilibrio può essere raggiunto in 3 modi diversi: 

  1. Simmetria, in cui entrambi i lati di una composizione hanno gli stessi elementi nella stessa posizione, come in un’immagine speculare, oi due lati di un viso.
  2. Asimmetria, in cui la composizione è equilibrata a causa del contrasto di uno qualsiasi degli elementi artistici. Ad esempio, un grande cerchio su un lato di una composizione potrebbe essere bilanciato da un piccolo quadrato sull’altro lato
  3. Simmetria radiale, in cui gli elementi sono equidistanti attorno a un punto centrale, come nei raggi che fuoriescono dal mozzo di uno pneumatico di bicicletta.

Vedere l’articolo, Balance, per alcuni esempi visivi di come gli elementi artistici possono essere utilizzati per raggiungere l’equilibrio.

Contrasto è la differenza tra gli elementi d’arte in una composizione, in modo tale che ogni elemento è reso più forte rispetto all’altro. Se posizionati uno accanto all’altro, elementi contrastanti attirano l’attenzione dello spettatore. Le aree di contrasto sono tra i primi luoghi in cui viene attratto l’occhio di uno spettatore. Il contrasto può essere ottenuto mediante giustapposizioni di uno qualsiasi degli elementi artistici. Lo spazio negativo / positivo è un esempio di contrasto. I colori complementari affiancati sono un esempio di contrasto. Notan è un esempio di contrasto. 

enfasi è quando l’artista crea un’area della composizione che è visivamente dominante e attira l’attenzione dello spettatore. Questo è spesso ottenuto per contrasto.

Movimento è il risultato dell’utilizzo degli elementi artistici in modo tale che muovano l’occhio dello spettatore intorno e all’interno dell’immagine. Un senso di movimento può essere creato da linee diagonali o sinuose, reali o implicite, dai bordi, dall’illusione dello spazio, dalla ripetizione, dalla marcatura energetica. 

Modello è la ripetizione uniforme di uno qualsiasi degli elementi artistici o di qualsiasi combinazione di essi. Tutto può essere trasformato in uno schema attraverso la ripetizione. Alcuni modelli classici sono spirali, griglie, trame. Per esempi di diversi tipi di pattern vedere il Glossario Artlandia del Pattern Design. Una pratica popolare di disegno è Zentanglesin cui un contorno astratto o rappresentativo è suddiviso in diverse aree, ciascuna delle quali contiene un modello unico.

Ritmo è creato dal movimento implicito attraverso la ripetizione di elementi d’arte in modo non uniforme ma organizzato. È correlato al ritmo nella musica. A differenza del pattern, che richiede coerenza, il ritmo si basa sulla varietà.

Unità / Varietà Vuoi che la tua pittura si senta unificata in modo tale che tutti gli elementi si adattino comodamente. Troppa unità crea monotonia, troppa varietà crea caos. Hai bisogno di entrambi. Idealmente, vuoi aree di interesse nella tua composizione insieme a luoghi in cui i tuoi occhi possano riposare.