Marion Boddy-Evans

BJ, giornalismo e traduzione, Università di Rodi

Introduzione

  • Ha scritto due libri
  • Due decenni di esperienza di scrittura e editing freelance
  • Insegna laboratori artistici 

    Esperienza

    Marion Boddy-Evans è un’ex scrittrice di ThoughtCo che si è occupata di pittura per 12 anni. È una scrittrice e un’artista che vive e trae ispirazione dall’Isola di Skye in Scozia. Lavora dalla città di Portree e insegna anche laboratori di arte e trapuntatura. La conoscenza della pittura di Marion proviene da istruzione formale, esperienza in studio, workshop, studio personale autodiretto, sia teorico che pratico, e discussioni con altri artisti. 

    Marion contribuisce con articoli a riviste d’arte e blog. Modifica numerosi libri di saggistica e titoli artistici. Marion ha co-scritto Picture Perfect Cape Town and Garden Route (Struik Publishers, 2007) e 1001 Places to See Before You Die in Southern Africa (Penguin Random House South Africa, 2006).

    Educazione

    Marion Boddy-Evans ha conseguito una laurea in giornalismo (BJ) in giornalismo e traduzione presso la Rhodes University.

    Premi e pubblicazioni

    • Co-ha scritto Picture Perfect Cape Town e Garden Route (Struik Publishers, 2007)
    • Co-ha scritto 1001 posti da vedere prima di morire nell’Africa meridionale (Penguin Random House South Africa, 2006)

      ThoughtCo e Dotdash

      ThoughtCo è un importante sito di riferimento incentrato su contenuti educativi creati da esperti. Siamo uno dei primi 10 siti di informazioni al mondo secondo la valutazione di comScore, una delle principali società di misurazione di Internet. Ogni mese, più di 13 milioni di lettori cercano risposte alle loro domande su ThoughtCo.

      Da oltre 20 anni, i marchi Dotdash aiutano le persone a trovare risposte, risolvere problemi e trarre ispirazione. Siamo uno dei primi 20 maggiori editori di contenuti su Internet secondo comScore e raggiungiamo mensilmente oltre il 30% della popolazione statunitense. I nostri marchi hanno vinto collettivamente più di 20 premi di settore solo nell’ultimo anno e recentemente Dotdash è stato nominato Editore dell’anno da Digiday, una delle principali pubblicazioni del settore.