La storia delle serrature

Gli archeologi hanno trovato la serratura più antica conosciuta nelle rovine del palazzo Khorsabad vicino a Ninive. Si stima che la serratura avesse 4,000 anni. Era un precursore di un tipo di serratura a spillo e una serratura egiziana comune per l’epoca. Questa serratura ha funzionato utilizzando un grande bullone di legno per fissare una porta, che aveva una fessura con diversi fori nella sua superficie superiore. I fori erano riempiti con pioli di legno che impedivano l’apertura del chiavistello.

Anche la serratura protetta era presente fin dai primi tempi e rimane la serratura e il design della chiave più riconoscibili nel mondo occidentale. Le prime serrature interamente in metallo apparvero tra gli anni 870 e 900, e sono attribuite agli inglesi.

I romani benestanti spesso tenevano i loro oggetti di valore in scatole sicure all’interno delle loro famiglie e portavano le chiavi come anelli alle dita. 

Durante il periodo del XVIII e XIX secolo, in parte all’inizio della rivoluzione industriale, furono apportati molti sviluppi tecnici nei meccanismi di chiusura che si aggiunsero alla sicurezza dei dispositivi di chiusura comuni. Fu durante questo periodo che l’America passò dall’importazione di ferramenta per porte alla produzione e persino all’esportazione di alcuni.

Il primo brevetto per una serratura a cilindro a doppia azione fu concesso al medico americano Abraham O. Stansbury in Inghilterra nel 1805, ma la versione moderna, ancora in uso oggi, fu inventata dall’americano Linus Yale, Sr. nel 1848. Ma, altro famosi fabbri hanno brevettato la loro serratura progettata prima e dopo Linus.

Robert Barron 

Il primo serio tentativo di migliorare la sicurezza della chiusa fu fatto nel 1778 in Inghilterra. Robert Barron ha brevettato un lucchetto a doppio effetto.

Joseph Bramah

Joseph Bramah brevettò la serratura di sicurezza nel 1784. La serratura di Bramah era considerata non selezionabile. L’inventore ha continuato a creare una macchina idrostatica, una pompa per birra, quattro rubinetti, un temperamatite, una pialla funzionante e altro ancora.

James Sargent 

Nel 1857, James Sargent ha inventato il primo lucchetto al mondo con combinazione sostituibile a chiave. La sua serratura divenne popolare tra i produttori di casseforti e il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti. Nel 1873, Sargent brevettò un meccanismo di blocco del tempo che divenne il prototipo di quelli utilizzati nei caveau delle banche contemporanee.

Samuel Segal 

Il signor Samuel Segal (ex poliziotto di New York City) ha inventato le prime serrature a prova di jimmy nel 1916. Segal detiene oltre venticinque brevetti.

Harry Soref 

Soref ha fondato la Master Lock Company nel 1921 e ha brevettato un lucchetto migliorato. Nell’aprile 1924, ricevette un brevetto (US # 1,490,987) per la sua nuova cassa della serratura. Soref ha realizzato un lucchetto resistente ed economico utilizzando una custodia costruita con strati di metallo, come le porte di un caveau di una banca. Ha progettato il suo lucchetto utilizzando acciaio laminato.

Linus Yale Sr. 

Linus Yale ha inventato una serratura a spillo nel 1848. Suo figlio ha migliorato la sua serratura usando una chiave piatta più piccola con bordi seghettati che è la base delle moderne serrature a spillo.

Linus Yale Jr. (Dal 1821 al 1868) 

L’americano Linus Yale Jr. era un ingegnere meccanico e produttore di serrature che brevettò una serratura a cilindro a perno nel 1861. Yale ha inventato la moderna serratura a combinazione nel 1862.