Patto di gravidanza adolescenziale

Le donne adulte abbastanza grandi da avere adolescenti non lo capiscono, ma le loro figlie adolescenti sì. La gravidanza adolescenziale si è evoluta da una situazione vergognosa a un simbolo di status in molte scuole superiori negli Stati Uniti e le mamme di figlie adolescenti lo hanno visto accadere nella loro vita.

L’accusa del giugno 2008 secondo cui alla Gloucester High School nel Massachusetts sarebbe esistito un patto di gravidanza tra adolescenti, che avrebbe provocato 17 gravidanze in una scuola di 1200 studenti, ha scosso una città che annovera tra i suoi residenti una numerosa popolazione cattolica. L’anno precedente, la scuola ha avuto solo 4 gravidanze studentesche in confronto.

Delle ragazze che erano incinte in quel momento, nessuna aveva più di 16 anni.

La rivista TIME, che ha pubblicato la storia sul loro sito web il 18 giugno 2008, ha riportato:

I funzionari della scuola hanno iniziato a esaminare la questione già a ottobre, dopo che un numero insolito di ragazze ha iniziato a presentarsi nella clinica della scuola per scoprire se erano incinte. A maggio, diversi studenti erano tornati più volte per fare i test di gravidanza e, sentendo i risultati, “alcune ragazze sembravano più turbate quando non erano incinte rispetto a quando lo erano”, dice Sullivan. Sono bastate poche semplici domande prima che quasi la metà degli studenti in attesa, nessuno di età superiore ai 16 anni, confessasse di aver stretto un patto per rimanere incinta e crescere i loro bambini insieme. Poi la storia è peggiorata. “Abbiamo scoperto che uno dei padri è un senzatetto di 24 anni”, dice il preside, scuotendo la testa.

La gravidanza adolescenziale è solo una parte del problema. Un altro aspetto più complicato tocca questioni legali e penali: lo stupro legale e le leggi su Romeo e Giulietta. Fare sesso con chiunque abbia meno di 16 anni è un crimine in Massachusetts. E come ha rivelato una storia di Reuters del giugno 2008, una manciata di padri sono adulti:

… [L] funzionari ocali hanno detto che almeno alcuni degli uomini coinvolti nelle gravidanze avevano circa 20 anni, incluso un uomo che sembrava essere un senzatetto. Altri erano ragazzi a scuola.
Carolyn Kirk, sindaco della città portuale a 30 miglia a nord-est di Boston, ha detto che le autorità stanno valutando se perseguire le accuse di stupro legali. “Siamo nelle primissime fasi di lottare con le complessità di questo problema”, ha detto.

“Ma dobbiamo anche pensare ai ragazzi. Alcuni di questi ragazzi potrebbero cambiare la loro vita. Potrebbero trovarsi in guai seri e seri anche se fosse consensuale a causa della loro età – non da quello che poteva fare la città, ma da quello che le famiglie delle ragazze potrebbero fare “, ha detto a Reuters.

E le gravidanze tra adolescenti alla Gloucester High School sollevano un altro argomento scottante; l’idea di scuole che forniscono contraccezione. L’articolo della Reuters ha indicato che durante l’anno scolastico, Gloucester High ha somministrato 150 test di gravidanza agli studenti ma, in un’intervista telefonica con Greg Verga, presidente del Comitato scolastico di Gloucester, ha scoperto che l’amministrazione ha resistito agli sforzi per prevenire la gravidanza:

La scuola vieta la distribuzione di preservativi e altri contraccettivi senza il consenso dei genitori – una regola che ha spinto il medico e l’infermiere della scuola a dimettersi per protesta a maggio.
“Ma anche se avessimo contraccettivi, quel patto mostra che se volevano rimanere incinta, rimarranno incinta. Se distribuiamo contraccettivi è irrilevante”, ha detto Verga.

Mentre i genitori agonizzavano per quello che era successo nella loro città alle loro figlie adolescenti ed erano perplessi da un gran numero di ragazze incinte, altri capirono perché quella che una volta era una condizione evitata ora sembra affascinante.

Parte di ciò potrebbe avere a che fare con i film sulla gravidanza per adolescenti come, che alcuni hanno detto, sorvolano sui problemi reali che le mamme adolescenti affrontano a favore di una versione hollywoodiana della vita come una “ baby mama ”. E in parte è radicato nella socializzazione di ragazze e adolescenti. Libri, film e musica bombardano gli adolescenti con il messaggio che essere amati è ciò che conta davvero. Per gli adolescenti insicuri su se stessi e sulle loro relazioni, il desiderio di una qualche forma di amore incondizionato porta molti a pensare che la maternità soddisferà quel desiderio.

Come osservava l’articolo TIME:

Amanda Ireland, che si è laureata alla Gloucester High l’8 giugno, pensa di sapere perché queste ragazze volevano rimanere incinte. L’Irlanda, 18 anni, ha dato alla luce il suo anno da matricola e dice che alcune delle sue compagne di scuola ora incinte le si sono avvicinate regolarmente nell’atrio, sottolineando quanto fosse fortunata ad avere un bambino. “Sono così entusiasti di avere finalmente qualcuno che li ami incondizionatamente”, dice Ireland. “Cerco di spiegare che è difficile sentirsi amati quando un bambino urla di essere nutrito alle 3 del mattino”

fonti

  • Kingsbury, Kathleen. “Gravidanza Boom alla Gloucester High.” TIME.com, 18 giugno 2008.
  • Szep, Jason. “Il ‘patto di gravidanza’ delle adolescenti sconvolge la città del Massachusetts”. Reuters.com, 19 giugno 2008.