Tassi di gravidanza e aborto tra gli adolescenti negli Stati Uniti

Prevenire la gravidanza e l’aborto tra le adolescenti è uno di quei problemi perenni scottanti nelle notizie. Non molto tempo fa, fino a 3/4 di milione di ragazze adolescenti rimanevano incinte ogni anno. Tuttavia, secondo l’analisi del Pew Research Center dei nuovi dati raccolti dal National Center for Health Statistics branch del Center for Disease Control and Prevention (CDC), “il tasso di natalità degli adolescenti negli Stati Uniti è al minimo storico, scendendo sotto i 18 nascite per 1,000 ragazze e donne di età compresa tra i 15 ei 19 anni per la prima volta da quando il governo ha iniziato a raccogliere regolarmente dati su questo gruppo “. I dati del CDC mostrano un calo del 7% solo tra il 2017 e il 2018.

Gravidanza adolescenziale, nascite e aborto in cifre

Il Guttmacher Institute, leader riconosciuto in questioni relative alla salute e ai diritti sessuali e riproduttivi, raccoglie, confronta, analizza e diffonde ricerche di alta qualità su questi argomenti dal 1968. Il loro rapporto del 2017, “Gravidanze, nascite e aborti tra adolescenti and Young Women in the United States, 2013: National and State Trends by Age, Race, and Ethnicity “include dati sulla gravidanza e sull’aborto delle adolescenti negli Stati Uniti suddivisi in una varietà di argomenti.

Secondo il rapporto, nel 2013, 456,000 donne di età inferiore ai 20 anni sono rimaste incinte negli Stati Uniti. Di queste gravidanze, 448,000 erano adolescenti di età compresa tra 15 e 19 anni; 7,400 erano tra quelli di età compresa tra 14 e più giovani.

Di seguito sono riportati ulteriori risultati del rapporto. Va notato che i tassi di gravidanza tra adolescenti differiscono dai tassi di natalità tra adolescenti in quanto i tassi di gravidanza includono nati vivi, aborti, aborti spontanei e nati morti.

Gravidanza adolescenziale e numeri di natalità

  • Il tasso di gravidanza tra le donne di età compresa tra 15 e 19 anni era di 43 per 1,000 donne, il che significa che meno del 5% delle donne di età compresa tra 15 e 19 anni è rimasta incinta nel 2013.
  • Sebbene le donne di età compresa tra i 18 ei 19 anni rappresentassero il 41% di tutte le donne di età compresa tra 15 e 19 anni nel 2013, rappresentavano il 72% di tutte le gravidanze in questa fascia di età. Il tasso di gravidanza tra le donne di età compresa tra i 18 ei 19 anni era di 76 per 1,000 donne, mentre il tasso tra le donne di età compresa tra i 15 ei 17 anni era di 21 anni; il tasso era di 4 per 1,000 tra quelli di età pari o inferiore a 14 anni.
  • Nel 2013, il tasso di gravidanza negli Stati Uniti tra i giovani di età compresa tra i 15 ei 19 anni è sceso al punto più basso degli ultimi 80 anni. È sceso a poco più di un terzo del recente picco del 1990 (118 per 1,000 donne). Tra il 2008 e il 2013, il tasso è sceso del 36% (da 68 a 43).
  • Le tendenze del tasso di gravidanza tra le persone di età pari o inferiore a 14 anni, dai 15 ai 17 anni e dai 18 ai 19 anni rispecchiano generalmente il modello di declino tra i 15 ei 19 anni. I tassi per tutti e quattro i gruppi di età sono ai livelli più bassi da quando hanno raggiunto il picco all’inizio degli anni ‘1990.
  • Il tasso di gravidanza tra le ragazze di età compresa tra i 15 ei 19 anni con esperienza sessuale (cioè chiunque abbia avuto rapporti sessuali) nel 2013 era di 101 per 1,000 donne. Questo è più del doppio del tasso di gravidanza tra tutti i giovani di età compresa tra i 15 ei 19 anni, una parte sostanziale dei quali non ha mai avuto rapporti sessuali. Il tasso tra le persone con esperienza sessuale era inferiore alla metà del tasso del 1990 di 225.
  • Il tasso di natalità tra le giovani di età compresa tra i 15 ei 19 anni nel 2013 era di 26 per 1,000 donne, meno della metà del tasso del 1991 (62).

Tassi di aborto adolescenziale in calo

I tassi di aborto per gli adolescenti hanno raggiunto il picco nel 1988 al 43.5 per mille. Nel 2008 il tasso di aborti tra gli adolescenti era di 17.8 aborti ogni 1,000 donne. Rispetto al tasso del 2008, ciò rappresenta un calo del 59%. Sebbene i tassi di natalità e aborto tra adolescenti siano in costante calo da più di due decenni, nel 2006 c’è stato un aumento di breve durata sia nel tasso di natalità adolescenziale che di aborto, ma entrambi i tassi hanno ripreso il loro declino secondo i dati del 2008.

La percentuale di gravidanze adolescenti che terminano con un aborto (noto come rapporto di aborto) è diminuita di un terzo dal 1986 al 2008, dal 46% al 31%. Entro il 2013, il tasso di aborto tra i giovani di età compresa tra i 15 ei 19 anni era di 11 su 1,000 donne, il tasso più basso da quando l’aborto è stato legalizzato e solo il 24% del tasso di picco nel 1988.

Nel 2013, la percentuale di aborti tra i giovani di età compresa tra i 15 ei 19 anni era del 29% (rispetto al 46% nel 1985). Questo rapporto differiva per fascia di età: 52% tra le donne di età pari o inferiore a 14 anni; 31% tra i 15 ei 17 anni; e il 28% tra i 18 ei 19 anni.

Tasso di adolescenti sessualmente attivi negli Stati Uniti

Secondo i dati del Guttmacher Institute, adolescenti con esperienza sessuale riferiscono di impegnarsi in una varietà di attività, non tutte che possono portare a una gravidanza. Tra il 2015 e il 2017, il 40% degli adolescenti di età compresa tra i 15 ei 19 anni ha riferito di aver avuto rapporti eterosessuali che potrebbero portare a una gravidanza, con il 75% delle donne e il 48% dei maschi che hanno affermato che la loro prima esperienza di rapporto sessuale è stata con un partner fisso.

Mentre il numero totale di adolescenti in quella fascia di età che hanno avuto rapporti sessuali è rimasto stabile negli ultimi anni, tra il 2013 e il 2017 c’è stata una tendenza al ribasso nella percentuale di studenti delle scuole superiori che hanno avuto rapporti sessuali dal 47% al 40% .

Nel frattempo, la percentuale di adolescenti che intraprendono rapporti sessuali aumenta rapidamente con l’avanzare dell’età durante l’adolescenza. Nel 2013, circa un quindicenne su cinque e due terzi dei diciottenni hanno riferito di aver fatto sesso almeno una volta.

fonti

  • Livingston, Gretchen; Thomas, Deja. “Perché il tasso di natalità degli adolescenti è in calo?” FactTank: Notizie in cifre. Pew Research Center. Il 2 agosto 2019.
  • Martin, Joyce A., MPH; Hamilton, Brady E., Ph.D .; Osterman, Michelle JK, MHS “Nascite negli Stati Uniti, 2018”. NCHS Data Brief • N. 346. Luglio 2019
  • Kost, Katherine; Maddow-Zimet, Isaac; Arpaia A. “Gravidanze, nascite e aborti tra adolescenti e giovani donne negli Stati Uniti, 2013: tendenze nazionali e statali per età, razza ed etnia”. New York: Guttmacher Institute, 2017.
  • “Salute sessuale e riproduttiva degli adolescenti negli Stati Uniti”. Scheda informativa settembre 2019. Istituto Guttmacher.