Profilo di Mary Lacey Sr. e Mary Lacey Jr, Salem Witch Trials

Il nome “Mary Lacey” appartiene a due donne coinvolte nei processi alle streghe di Salem del 1692: Mary Lacey la madre (qui chiamata Mary Lacey Sr.) e sua figlia Mary Lacey (qui chiamata Mary Lacey Jr.).

Fatti di Mary Lacey

Conosciuto per: nei processi alle streghe di Salem del 1692
Età al tempo dei processi alle streghe di Salem: Mary Lacey Sr. aveva circa 40 anni e Mary Lacey Jr. aveva 15 o 18 anni (le fonti differiscono)
Date: Mary Lacey Sr .: 9 luglio 1652-1707 Mary Lacey Jr .: 1674? -?
Conosciuto anche come: Mary Lacy

Contesto familiare:

Mary Lacey Sr. era la figlia di Ann Foster e suo marito, Andrew Foster. Ann Foster emigrò dall’Inghilterra nel 1635. Mary Lacey Sr. nacque intorno al 1652. Sposò Lawrence Lacey il 5 agosto 1673. Mary Lacey Jr. nacque intorno al 1677.

Mary Lacey e il processo alle streghe di Salem

Quando Elizabeth Ballard di Andover si ammalò di febbre nel 1692, i medici sospettarono la stregoneria, sapendo degli eventi nella vicina Salem. Ann Putnam Jr. e Mary Wolcott furono chiamate ad Andover per vedere se riuscivano a identificare la strega, e caddero in crisi vedendo Ann Foster, una vedova sui 70 anni. È stata arrestata e mandata alla prigione di Salem il 15 luglio.

È stata visitata il 16 e 18 luglio. Ha resistito ammettendo di aver commesso qualche stregoneria.

Il 20 luglio è stato emesso un mandato di cattura contro Mary Lacey Jr., per “Vari atti di stregoneria commessi su Eliz Ballerd, la moglie di Jos Ballerd di Andover. con suo grande dolore. ” È stata arrestata il giorno successivo e portata a un esame da John Hathorne, Jonathan Corwin e John Higginson. Mary Warren cadde in un violento attacco alla sua vista. Mary Lacey Jr. ha testimoniato di aver visto sua madre, sua nonna e Martha Carrier volare sui pali dati dal Diavolo. Ann Foster, Mary Lacey Sr. e Mary Lacey Jr. furono nuovamente esaminati quello stesso giorno da Bartholomew Gedney, Hathorne e Corwin, “accusati di praticare la stregoneria su Goody Ballard”.

Mary Lacey Sr. ha accusato sua madre di stregoneria, probabilmente per aiutare a deviare le accuse contro se stessa e sua figlia. Fino a quel momento Ann Foster aveva negato le accuse; potrebbe aver cambiato strategie per salvare sua figlia e sua nipote.

Mary Lacey Sr. è stata incriminata per aver stregato Mercy Lewis a Salem il 20 luglio.

Il 14 settembre è stata resa per iscritto la testimonianza di coloro che hanno accusato Mary Lacey Sr. di stregoneria. Il 17 settembre, il tribunale ha processato e condannato Rebecca Eames, Abigail Faulkner, Ann Foster, Abigail Hobbs, Mary Lacey Sr., Mary Parker, Wilmott Redd, Margaret Scott e Samuel Wardwell, e sono state condannate a essere giustiziate.

Più tardi, a settembre, gli ultimi otto condannati per stregoneria sono stati impiccati e alla fine del mese la corte di Oyer e Terminer ha smesso di incontrarsi.

Mary Lacey dopo le prove

Mary Lacey Jr fu rilasciata il 6 ottobre 1692, su cauzione. Ann Foster morì in prigione nel dicembre del 1692; Mary Lacey è stata finalmente rilasciata. Mary Lacey Jr. è stata incriminata il 13 gennaio per “alleanza”.

Nel 1704, Mary Lacey Jr. sposò Zerubbabel Kemp.

Lawrence Lacey fece causa per la restituzione di Mary Lacey nel 1710. Nel 1711, il legislatore della provincia di Massachusetts Bay ripristinò tutti i diritti a molti di coloro che erano stati accusati nei processi alle streghe del 1692. Erano inclusi George Burroughs, John Proctor, George Jacob, John Willard, Giles e Martha Corey, Rebecca Nurse, Sarah Good, Elizabeth How, Mary Easty, Sarah Wilds, Abigail Hobbs, Samuel Wardell, Mary Parker, Martha Carrier, Abigail Faulkner, Anne Foster, Rebecca Eames, Mary Post, Mary Lacey, Mary Bradbury e Dorcas Hoar.

Mary Lacey Sr. morì nel 1707.