Vedi alcuni esempi di triboluminescenza

Potresti avere familiarità con la “scintilla nell’oscurità” di Wint-O-Green Lifesaver ™, ma se non hai Lifesavers a portata di mano, ci sono altri modi per vedere la triboluminescenza. La triboluminescenza risulta dalla frattura di materiali (solitamente) asimmetrici. La rottura separa le cariche elettriche, che ricombinano e ionizzano l’aria. La ionizzazione dell’azoto nell’aria produce luce ultravioletta, ma non puoi vederla. È possibile osservare la triboluminescenza quando è presente un altro materiale che assorbe quella luce ultravioletta e la rilascia nuovamente nel campo visibile (fluorescenza). Ecco alcuni esempi:

  • Cracking Wint-O-Green Lifesavers
    Schiaccia una caramella salvavita al gusto di wintergreen con i denti o con un martello. Ottieni triboluminescenza ogni volta che schiacci lo zucchero, ma di solito non c’è abbastanza luce per vederlo. Il metil salicilato nell’olio di wintergreen è fluorescente e converte la luce ultravioletta in luce blu. Se non riesci a trovare questo sapore di Lifesavers, puoi usare lo zucchero con olio di wintergreen o olio di chiodi di garofano.
  • Scartare un Band-Aid ™
    Alcuni involucri del cerotto emetteranno un bagliore blu-verde quando vengono scartati rapidamente. Anche se puoi scartare la benda al buio, probabilmente vorrai riaccendere le luci prima di applicare su una ferita!
  • Taglio di un diamante
    Questo non è qualcosa che è probabile che la maggior parte di noi faccia, ma alcuni diamanti emettono una fluorescenza blu o rossa quando vengono strofinati o, più di solito, tagliati.
  • Srotolamento del nastro di attrito
    Il nastro per attrito è quel nastro in tessuto che ha un adesivo in gomma tale da essere appiccicoso su entrambi i lati. Può essere usato come isolante elettrico, ma di solito lo vedrai nel contesto degli sport, per avvolgere bastoni da hockey, racchette da tennis, mazze da baseball, ecc. Se srotoli il nastro di attrito al buio noterai una linea luminosa mentre il nastro viene allontanato dal rotolo.
  • Apertura di buste sigillate
    L’adesivo utilizzato per sigillare alcune buste emette una fluorescenza blu quando il contatto si rompe.
  • Rimuovere il ghiaccio dal congelatore
    Questo è un esempio di frattoluminescenza, che a volte è considerata sinonimo di triboluminescenza. La frattoluminescenza è la luce prodotta dalla frattura di un cristallo. La frattura separa la carica. Se viene separata una carica sufficiente, può verificarsi una scarica elettrica attraverso lo spazio. Se rimuovi il ghiaccio da un congelatore in una stanza buia, potresti vedere lampi di luce bianca che accompagnano i suoni scoppiettanti del ghiaccio che subisce una rapida espansione termica.