Biografia di Elizabeth Vargas, giornalista di ABC News

Nel gennaio 2006, Elizabeth Vargas (nata il 6 settembre 1962), una rispettata giornalista televisiva ventennale, iniziò come co-conduttrice di “World News Tonight” della ABC, con il corrispondente Bob Woodruff, ferito in Iraq alla fine del mese.

Nel maggio 2006, in attesa del suo secondo figlio, Vargas si è dimessa da “World News” Tonight ed è stata nominata co-conduttrice del newsmagazine 20/20 della ABC. L’industria mormorava che voleva tornare a “World News Tonight” dopo la nascita di suo figlio, ma i funzionari della ABC la sostituirono con il veterano delle notizie Charles Gibson.

Mentre la veterana delle notizie Vargas ha registrato centinaia di ore di cronaca internazionale, politica e di cronaca, la sua esperienza e i suoi interessi principali risiedono nelle questioni sociali e religiose che intrigano gli americani oggi. Sebbene il conservatore Newsbusters (“combattere il pregiudizio dei media liberali”) l’abbia accusata di un “pregiudizio liberale”, è considerata una giornalista leale che fornisce un esame approfondito ed equilibrato dei fatti.

I primi anni di carriera di Elizabeth Vargas

  • Sabato anchor / reporter presso KOMU-TV, un’affiliata della NBC di proprietà dell’Università del Missouri
  • Reporter presso KTVN-TV, la filiale della CBS a Reno, NV
  • Reporter capo, 1986-89, KTVK-TV, affiliata ABC a Phoenix, AZ
  • Reporter / presentatore, 1989-93, WBBM-TV, filiale della CBS a Chicago, IL

Elizabeth Vargas alla NBC e alla ABC

  • NBC’s Today Show, 1993-96, conduttrice di notizie sostitutiva / co-conduttrice
  • Dateline NBC, 1993-96, corrispondente
  • Good Morning America della ABC, 1996-97, conduttrice di notizie
  • Programma di notizie 20/20 della ABC, 1997-2004, corrispondente; co-ancora, 2004
  • 20/20 Downtown di ABC, 1999-2002, ospite
  • ABC’s World News Tonight, 2005-2006
  • ABC’s 20/20, co-anchor [Ha vinto un Emmy nel 1999 per la copertura della storia di Elian Gonzalez.

Storie di Vargas e speciali di un’ora all’ABC

  • Gli speciali includono maternità surrogata, matrimonio tra persone dello stesso sesso e un nuovo sguardo su un caso di guida in stato di ebbrezza nel New Mexico
  • Uno speciale controverso del 2003 era basato sul bestseller “The DaVinci Code”. Un altro era la sua storia dell’omicidio di Matthew Shepard del 2004 il 20/20, che riportava che l’omicidio potrebbe non essere stato un crimine di odio gay. Alcuni l’hanno soprannominata una “omofoba bugiarda” per i suoi rapporti.
  • Storie su molte questioni, tra cui la ricerca sul cancro al seno, la guerra della PETA contro l’uso di pellicce e gli omicidi del Parco nazionale di Yosemite nel 1999.

La persona di Elizabeth Vargas

In onda e fuori, Elizabeth Vargas trasuda autorità calma e riflessiva. È anche una perfezionista motivata che si dedica a portare avanti la storia. Vargas non esita a scompigliare le piume del pubblico, nonostante il suo comportamento rassicurante e l’apparente atteggiamento da accompagnatore. I giornalisti della ABC la pubblicizzavano come creativa e “uno dei talenti più flessibili”.

Note personali interessanti

Elizabeth Vargas conduceva una vivace vita di appuntamenti prima del matrimonio. Era sentimentalmente legata negli anni ‘1990 all’attore Michael Douglas, che avrebbe concluso la relazione quando iniziò a frequentare la giornalista del New York Times Maureen Dowd. E secondo una biografia della leggenda del baseball Joe DiMaggio, prima della sua morte nel 1999, Joltin ‘Joe ha sviluppato una cotta per Vargas dopo averla incontrata a bordo di una crociera. Vargas è stata presentata al marito, vincitore di un Grammy, Marc Cohn, dalla star del tennis Andre Agassi (hanno divorziato nel 2014).

Citazioni memorabili

“Penso che non ci sia niente di meglio al mondo di una discussione animata sulla Bibbia e Gesù e Dio e la fede cattolica, o la fede ebraica, o la fede musulmana – qualsiasi religione”.

“Non entri in questo business se sei interessato a una settimana lavorativa di 40 ore e vuoi essere a casa per cena ogni sera. Non ce la farai nelle notizie di rete. Devi davvero amarlo. impegno.”

“Mio marito è ebreo, mio ​​figlio è stato battezzato cattolico ma lo esporremo anche al giudaismo. La mia famiglia è già un crogiolo: ho genitori cattolici devotamente tradizionali, sono stato sposato da un prete e un rabbino. Per farlo, devi essere flessibile nel modo in cui applichi la tua religione nella tua vita. Non puoi essere così dogmatico riguardo a “la mia strada o l’autostrada”. ”

Parlando di un programma della ABC, ha prodotto altre due donne che sono scomparse contemporaneamente a Laci Peterson, l’attraente donna caucasica incinta che è stata uccisa dal marito nel 2003, “Una delle altre donne era nera e l’altra era ispanica . La donna ispanica non era solo incinta, lei con il suo figlio di cinque anni. Ma non è in corso una festa di ricerca per loro, nessuna attenzione da parte dei media, anche se sono scomparsi all’ombra di Laci Peterson. Ne sono stato davvero orgoglioso che speciale … orgogliosa di aver potuto raccontare a queste altre donne la loro storia “.