Come riconoscere una legittima società d’onore universitaria

Phi Beta Kappa, la prima società d’onore, è stata fondata nel 1776. Da allora, sono state istituite dozzine – se non centinaia – di altre società d’onore universitarie, che coprono tutti i campi accademici e anche campi specifici, come le scienze naturali, l’inglese, ingegneria, economia e scienze politiche.

Secondo il Council for the Advancement of Standards in Higher Education (CAS), “le società dell’onore esistono principalmente per riconoscere il raggiungimento di borse di studio di qualità superiore”. Inoltre, il CAS osserva che “alcune società riconoscono lo sviluppo di qualità di leadership e impegno per il servizio e l’eccellenza nella ricerca, oltre a un solido record di borse di studio”.

Tuttavia, con così tante organizzazioni, gli studenti potrebbero non essere in grado di distinguere tra società d’onore universitarie legittime e fraudolente. 

Legittimo o no?

Un modo per valutare la legittimità di una società dell’onore è guardare alla sua storia. “Le società dell’onore legittimo hanno una lunga storia e un’eredità facilmente riconoscibile”, secondo Hannah Breaux, che è il direttore delle comunicazioni per Phi Kappa Phi. La società d’onore è stata fondata presso l’Università del Maine nel 1897. Breaux dice a ThoughtCo: “Oggi abbiamo capitoli su più di 300 campus negli Stati Uniti e nelle Filippine e abbiamo avviato oltre 1.5 milioni di membri dalla nostra fondazione”.

Secondo C. Allen Powell, direttore esecutivo e co-fondatore della National Technical Honor Society (NTHS), “Gli studenti dovrebbero scoprire se l’organizzazione è un’organizzazione educativa registrata, senza scopo di lucro o no”. Queste informazioni dovrebbero essere visualizzate in modo ben visibile sul sito web della società. “Le società d’onore a scopo di lucro di solito dovrebbero essere evitate e tendono a promettere più servizi e vantaggi di quanti ne offrono”, avverte Powell.

Anche la struttura dell’organizzazione dovrebbe essere valutata. Powell dice che gli studenti dovrebbero stabilire: “È un’organizzazione basata sui capitoli della scuola o dell’università o no? Un candidato deve essere raccomandato dalla scuola per l’iscrizione o può iscriversi direttamente senza la documentazione della scuola? ”

Un alto rendimento scolastico è di solito un altro requisito. Ad esempio, l’idoneità per Phi Kappa Phi richiede che i giovani siano classificati nel 7.5% più alto della loro classe e gli studenti anziani e laureati devono essere classificati nel 10% più alto della loro classe. I membri della National Technical Honor Society possono essere al liceo, al college tecnologico o all’università; tuttavia, tutti gli studenti devono avere almeno un 3.0 GPA su una scala 4.0. 

Powell pensa anche che sia una buona idea chiedere referenze. “Un elenco delle scuole e dei college membri dovrebbe essere trovato sul sito web dell’organizzazione – vai ai siti web delle scuole membri e ottieni referenze”.

I membri della facoltà possono anche fornire una guida. “Gli studenti che hanno dubbi sulla legittimità di una società d’onore dovrebbero anche considerare di parlare con un consulente o un membro della facoltà nel campus”, suggerisce Breaux. “I docenti e il personale possono servire come una grande risorsa per aiutare uno studente a determinare se l’invito di una particolare società dell’onore è credibile o meno”.

Lo stato di certificazione è un altro modo per valutare una società d’onore. Steve Loflin, ex presidente dell’Association of College Honor Societies (ACHS) e CEO e fondatore della National Society of Collegiate Scholars, afferma: “La maggior parte delle istituzioni considera la certificazione ACHS il modo migliore per sapere che la società dell’onore soddisfa standard elevati”.

Loflin avverte che alcune organizzazioni non sono vere società d’onore. “Alcune di queste organizzazioni studentesche si mascherano da società dell’onore, nel senso che usano la ‘società dell’onore’ come un gancio, ma sono società a scopo di lucro e non hanno criteri accademici o standard che soddisferebbero le linee guida ACHS per le società dell’onore certificate.”

Per gli studenti che prendono in considerazione un invito, Loflin afferma: “Riconoscere che i gruppi non certificati sono potenzialmente non trasparenti sulle loro pratiche commerciali e non possono fornire il prestigio, la tradizione e il valore dell’appartenenza certificata alla società dell’onore”. L’ACHS fornisce una lista di controllo che gli studenti possono utilizzare per valutare la legittimità di una società d’onore non certificata.

Partecipare o non partecipare? 

Quali sono i vantaggi di entrare a far parte di una società d’onore universitaria? Perché gli studenti dovrebbero considerare di accettare un invito? “Oltre al riconoscimento accademico, entrare a far parte di una società d’onore può fornire una serie di vantaggi e risorse che si estendono oltre la carriera accademica di uno studente e nella sua vita professionale”, afferma Breaux.

“A Phi Kappa Phi, ci piace dire che l’appartenenza è più di una riga su un curriculum”, aggiunge Breaux, sottolineando alcuni dei vantaggi dell’abbonamento come segue: “La possibilità di richiedere una serie di premi e sovvenzioni del valore di $ 1.4 milioni ogni biennio; i nostri vasti programmi di premi forniscono di tutto, da borse di studio da $ 15,000 per scuole di specializzazione a $ 500 Love of Learning Awards per la formazione continua e lo sviluppo professionale “. Inoltre, Breaux afferma che la società d’onore fornisce networking, risorse per la carriera e sconti esclusivi da oltre 25 partner aziendali. “Offriamo anche opportunità di leadership e molto altro come parte dell’adesione attiva alla Società”, afferma Breaux. Sempre più spesso i datori di lavoro affermano di volere candidati con competenze trasversali e le società d’onore offrono opportunità per sviluppare queste caratteristiche richieste.

Volevamo anche avere il punto di vista di qualcuno che è un membro di una società d’onore del college. Darius Williams-McKenzie di Penn State-Altoona è membro della Alpha Lambda Delta National Honor Society for First-Year College Students. “Alpha Lambda Delta ha avuto un impatto enorme sulla mia vita”, afferma Williams-McKenzie. “Sin dal mio ingresso nella società d’onore, ho avuto più fiducia nei miei accademici e nella mia leadership”. Secondo la National Association of College and Universities, i potenziali datori di lavoro attribuiscono un premio alla preparazione alla carriera tra i candidati.

Mentre alcune società d’onore universitarie sono aperte solo a junior e anziani, crede che sia importante essere in una società d’onore come matricola. “Essere riconosciuto dai tuoi colleghi come matricola per i tuoi risultati accademici infonde in te una fiducia che puoi costruire nel tuo futuro collegiale.”

Quando gli studenti fanno i compiti, l’appartenenza a una società d’onore può essere molto vantaggiosa. “Entrare a far parte di una società dell’onore consolidata e rispettata può essere un buon investimento, poiché college, università e reclutatori aziendali cercano prove del successo nella documentazione del candidato”, spiega Powell. Tuttavia, alla fine consiglia agli studenti di chiedersi: “Qual è il costo dell’iscrizione; i loro servizi e vantaggi sono ragionevoli; e miglioreranno il mio profilo e aiuteranno nelle mie attività professionali? ”