Mary Easty: Impiccata come strega a Salem, 1692

Fatti di Mary Easty

Conosciuto per: impiccata come strega nei processi alle streghe di Salem del 1692
Età al tempo dei processi alle streghe di Salem:
circa 58
date: battezzato il 24 agosto 1634, morì il 22 settembre 1692
Conosciuto anche come: Mary Towne, Mary Town, Mary Esty, Mary Estey, Mary Eastey, Goody Eastie, Goody Easty, Mary Easte, Marah Easty, Mary Estick, Mary Eastick

Contesto familiare: Suo padre era William Towne e sua madre Joanna (Jone o Joan) Blessing Towne, accusata una volta di stregoneria. William e Joanna arrivarono in America intorno al 1640. Tra i fratelli di Mary c’erano Rebecca Nurse (arrestata il 24 marzo e impiccata il 19 giugno) e Sarah Cloyse (arrestata il 4 aprile, caso archiviato nel gennaio 1693).

Mary sposò Isaac Easty, un contadino benestante nato in Inghilterra, intorno al 1655 – 1658. Ebbero undici figli, sette vivi nel 1692. Vivevano a Topsfield, piuttosto che a Salem Town o Village.

Salem Witch Trials

Rebecca Nurse, sorella di Mary Easty e rispettata matrona, è stata denunciata come strega da Abigail Williams e arrestata il 24 marzo. La loro sorella, Sarah Cloyce, ha difeso Rebecca, ed è stata ordinata l’arresto il 4 aprile. Sarah è stata esaminata l’11 aprile. .

Il 21 aprile è stato emesso un mandato di arresto per Mary Easty, che è stata presa in custodia. Il giorno successivo, è stata visitata da John Hathorne e Jonathan Corwin, così come Nehemiah Abbott Jr., William e Deliverance Hobbs, Edward Bishop Jr. e sua moglie Sarah, Mary Black, Sarah Wildes e Mary English. Durante l’esame di Mary Easty, Abigail Williams, Mary Walcott, Ann Putnam Jr. e John Indian dissero che li stava facendo male e che le loro “bocche erano chiuse”. Elizabeth Hubbard gridò: “Goody Easty, tu sei la donna …” Mary Easty sostenne la sua innocenza. Il Rev. Samuel Parris ha preso gli appunti sull’esame.

E: Lo dirò, se fosse la mia ultima volta, sono libero da questo peccato.
Di quale peccato?
E: Della stregoneria.

Nonostante le sue affermazioni di innocenza, è stata mandata in prigione.

Il 18 maggio, Mary Easty è stata liberata; i record esistenti non mostrano il motivo. Due giorni dopo, Mercy Lewis sperimentò nuove afflizioni e lei e molte altre ragazze affermarono di aver visto lo spettro di Mary Easty; è stata accusata di nuovo e arrestata nel cuore della notte. Immediatamente, gli attacchi di Mercy Lewis cessarono. Altre prove furono raccolte dalla deposizione e durante diversi giorni di esame di Mary Easty alla fine di maggio.

Una giuria d’inchiesta ha esaminato il caso di Mary Easty il 3-4 agosto e ha ascoltato le testimonianze di molti testimoni.

A settembre, i funzionari hanno raccolto, tra gli altri, testimoni per il processo a Mary Easty. Il 9 settembre, Mary Easty è stata dichiarata colpevole di stregoneria da una giuria del processo e condannata a morte. Quel giorno furono giudicate colpevoli anche Mary Bradbury, Martha Corey, Dorcas Hoar, Alice Parker e Ann Pudeator.

Lei e sua sorella, Sarah Cloyce, hanno presentato insieme una petizione alla corte per una “fayre and equall udienza” di prove per loro e contro di loro. Sostenevano di non avere la possibilità di difendersi e di non aver ricevuto alcun consiglio e che le prove spettrali non erano affidabili. Mary Easty ha anche aggiunto una seconda petizione con un appello incentrato più sugli altri che su se stessa: “Chiedo i tuoi onori non per la mia vita, perché so che devo morire, e il mio tempo stabilito è fissato … se possibile , che non venga più versato sangue. ”

Il 22 settembre, Mary Easty, Martha Corey (il cui marito Giles Corey era stato pressato a morte il 19 settembre), Alice Parker, Mary Parker, Ann Pudeator, Wilmott Redd, Margaret Scott e Samuel Wardwell furono impiccate per stregoneria. Il Rev. Nicholas Noyes ha officiato questa ultima esecuzione nei processi alle streghe di Salem, dicendo dopo l’esecuzione: “Che cosa triste vedere otto tizzoni infernali appesi lì”.

Con uno spirito completamente diverso, Robert Calef ha descritto la fine di Mary Easty nel suo libro successivo, Altre meraviglie del mondo invisibile:

Mary Easty, sorella anche dell’infermiera Rebecka, quando ha preso il suo ultimo addio da suo marito, figli e amici, era, come riportato dai presenti, come seria, religiosa, distinta e affettuosa come si poteva ben dire, traendo lacrime da gli occhi di quasi tutti i presenti.

Dopo le prove

A novembre, Mary Herrick ha testimoniato che il fantasma di Mary Easty l’ha visitata e ha detto che era innocente.

Nel 1711, la famiglia di Mary Easty ricevette un risarcimento di 20 sterline e l’attacco di Mary Easty fu annullato. Isaac Easty morì l’11 giugno 1712.