Utilizzo di strategie didattiche efficaci

Le strategie didattiche includono tutti gli approcci che un insegnante può adottare per coinvolgere attivamente gli studenti nel processo di apprendimento. Queste strategie guidano l’istruzione di un insegnante mentre lavora per raggiungere obiettivi di apprendimento specifici e garantire che i suoi studenti siano dotati degli strumenti di cui hanno bisogno per avere successo. Strategie didattiche efficaci soddisfano tutti gli stili di apprendimento e le esigenze di sviluppo di tutti gli studenti. Gli insegnanti devono essere dotati di un arsenale completo di strategie didattiche efficaci per massimizzare la loro efficacia e aumentare le opportunità di apprendimento degli studenti.

Gli insegnanti sono meglio serviti quando utilizzano una varietà di strategie didattiche invece di una o due. La varietà assicura che gli studenti non si annoino mai. Assicura inoltre che gli studenti saranno probabilmente esposti a strategie che si allineano con il loro stile di apprendimento personalizzato preferito. Agli studenti piacerà essere insegnato con una varietà di strategie didattiche e probabilmente rimarranno impegnati più a lungo. In definitiva, un insegnante dovrebbe allineare le strategie didattiche che sta utilizzando con gli studenti che sta servendo e il contenuto che sta insegnando. Non tutte le strategie didattiche si adattano perfettamente a ogni situazione, quindi gli insegnanti devono diventare esperti nel valutare quale strategia sarà la migliore.

Strategie didattiche efficaci

Le strategie didattiche più diffuse includono la lettura cloze, l’apprendimento cooperativo, attività di apprendimento pratico, impalcature, istruzioni di gruppo, autovalutazione, istruzione tematica e pareti di parole.

Nuove strategie didattiche vengono sviluppate e implementate nelle aule quasi quotidianamente. Le strategie didattiche possono anche essere completamente personalizzate, il che significa che possono essere ottimizzate e configurate per adattarsi a qualsiasi situazione. Due insegnanti possono utilizzare la stessa strategia didattica in modo completamente diverso in base alle proprie preferenze ed esigenze individuali. Gli insegnanti dovrebbero mettere la propria rotazione creativa su queste strategie didattiche per farle proprie.

5 modi per stimolare l’apprendimento degli studenti

  1. Le strategie didattiche forniscono un meccanismo di consegna per presentare ottimi contenuti. Le strategie didattiche sono il come e il contenuto è il cosa. In molti casi, il modo in cui presenti il ​​contenuto è più importante di ciò che presenti. Gli studenti si attaccano a contenuti confezionati in modo interessante e coinvolgente. La mancanza di un ottimo sistema di distribuzione non riuscirà a stabilire connessioni anche con i contenuti più interessanti.
  2. Le strategie didattiche forniscono agli insegnanti la flessibilità necessaria per soddisfare le esigenze di apprendimento individuali. L’enorme numero di strategie didattiche a disposizione di un insegnante fornisce la flessibilità per differenziare l’istruzione. Ciò che funziona bene per un gruppo di studenti potrebbe non funzionare necessariamente bene con un altro. Gli insegnanti devono adattarsi a ciascun gruppo e utilizzare più strategie didattiche per massimizzare la loro efficacia.
  3. Le strategie didattiche possono rendere divertente l’insegnamento e l’apprendimento. La maggior parte degli studenti apprende meglio attraverso opportunità di apprendimento attive e coinvolgenti. Molte strategie didattiche abbracciano questo e presentano componenti che assicurano che l’apprendimento sia divertente e coinvolgente. Gli insegnanti devono fare ogni sforzo per presentare strategie didattiche che mantengano gli studenti impegnati, in punta di piedi e desiderosi di più.
  4. Le strategie didattiche, se usate correttamente, impediscono agli studenti di annoiarsi con il modo in cui apprendono. Quando un insegnante usa la stessa strategia più e più volte, diventa noioso per gli studenti. Questo è un ottimo modo per far perdere la concentrazione agli studenti e perdere interesse per l’apprendimento. Quando un insegnante varia le attività, le cambia e utilizza un’ampia gamma di strategie didattiche, gli studenti rimangono coinvolti. Questo alla fine li aiuta ad imparare di più.
  5. Le strategie didattiche migliorano l’istruzione e stimolano l’apprendimento. Quando gli insegnanti esplorano e modificano continuamente il loro sistema di consegna, accade una cosa bellissima. Nel tempo, diventano più efficaci non solo nel trovare ottime strategie didattiche, ma anche nell’implementarle nella loro classe. Allo stesso modo, quando gli studenti sono esposti a una varietà di strategie didattiche, amplia la portata del modo in cui apprendono, essenzialmente fornendo loro più modi per elaborare e apprendere nuove informazioni.