Una cronologia delle donne nell’aviazione

1784 – Elisabeth Thible diventa la prima donna a volare – in una mongolfiera

1798 – Jeanne Labrosse è la prima donna a salire in solitaria su un pallone

1809 – Marie Madeleine Sophie Blanchard diventa la prima donna a perdere la vita durante il volo – stava guardando i fuochi d’artificio nel suo pallone a idrogeno

1851 – “Mademoiselle Delon” sale in mongolfiera a Filadelfia

1880 – 4 luglio – Mary Myers è la prima donna americana a salire in solitaria su un pallone

1903 – Aida de Acosta è la prima donna a salire in solitaria su un dirigibile (un aereo a motore)

1906 – E. Lillian Todd è la prima donna a progettare e costruire un aeroplano, anche se non ha mai volato

1908 – Madame Therese Peltier è la prima donna a pilotare un aereo da sola

1908 – Edith Berg è la prima donna che viaggia in aereo (era una business manager europea per i fratelli Wright)

1910 – La baronessa Raymonde de la Roche ottiene una licenza dall’Aero Club di Francia, la prima donna al mondo a ottenere una licenza di pilota

1910 – 2 settembre – Blanche Stuart Scott, senza il permesso o la conoscenza di Glenn Curtiss, proprietario e costruttore dell’aereo, rimuove un piccolo cuneo di legno ed è in grado di far decollare l’aereo – senza alcuna lezione di volo – diventando così la prima donna americana a pilota un aeroplano

1910 – 13 ottobre – Il volo di Bessica Raiche la qualifica, per alcuni, come prima donna pilota in America perché alcuni scontano il volo di Scott come accidentale e quindi le negano questo credito

1911 – 11 agosto – Harriet Quimby diventa la prima donna americana con licenza pilota, con licenza di volo numero 37 dell’Aero Club of America

1911 – 4 settembre – Harriet Quimby diventa la prima donna a volare di notte

1912 – 16 aprile – Harriet Quimby diventa la prima donna a pilotare il proprio aereo attraverso la Manica

1913 – Alys McKey Bryant è la prima donna pilota in Canada

1916 – Ruth Law stabilisce due record americani volando da Chicago a New York

1918 – Il direttore delle poste degli Stati Uniti approva la nomina di Marjorie Stinson come prima donna pilota di posta aerea

1919 – Harriette Harmon diventa la prima donna in assoluto a volare da Washington DC a New York City come passeggero. 

1919 – La baronessa Raymonde de la Roche, che nel 1910 fu la prima donna a conseguire la licenza di pilota, stabilì un record di altitudine per le donne di 4,785 metri o 15,700 piedi

1919 – Ruth Law diventa la prima persona a spedire posta aerea nelle Filippine

1921 – Adrienne Bolland è la prima donna a sorvolare le Ande

1921 – Bessie Coleman diventa il primo afroamericano, maschio o femmina, a conseguire la licenza di pilota

1922 – Lillian Gatlin è la prima donna ad attraversare l’America come passeggero

1928 – 17 giugno – Amelia Earhart è la prima donna a volare attraverso l’Atlantico – Lou Gordon e Wilmer Stultz hanno fatto la maggior parte del volo

1929 – Agosto – si tiene il primo Women’s Air Derby, e Louise Thaden vince, Gladys O’Donnell si piazza al secondo posto e Amelia Earhart al terzo

1929 – Florence Lowe Barnes – Pancho Barnes – diventa la prima donna pilota acrobatica nel cinema (in “Hell’s Angels”)

1929 – Amelia Earhart diventa il primo presidente dei Ninety-Nines, un’organizzazione di donne pilota

1930 – 5-24 maggio – Amy Johnson diventa la prima donna a volare da sola dall’Inghilterra all’Australia

1930 – Anne Morrow Lindbergh diventa la prima donna a ottenere una licenza di pilota di aliante

1931 – Ruth Nichols fallisce nel suo tentativo di volare da sola attraverso l’Atlantico, ma batte il record mondiale di distanza volando dalla California al Kentucky

1931 – Katherine Cheung diventa la prima donna di origini cinesi a ottenere una licenza di pilota

1932 – 20-21 maggio – Amelia Earhart è la prima donna a volare da sola attraverso l’Atlantico

1932 – Ruthy Tu diventa la prima donna pilota dell’esercito cinese

1934 – Helen Richey diventa la prima donna pilota assunta da una compagnia aerea di linea regolare, Central Airlines

1934 – Jean Batten è la prima donna a volare dall’Inghilterra all’Australia

1935 – 11-23 gennaio – Amelia Earhart è la prima persona a volare da sola dalle Hawaii alla terraferma americana

1936 – Beryl Markham diventa la prima donna ad attraversare l’Atlantico da est a ovest

1936 – Louise Thaden e Blanche Noyes hanno battuto i piloti maschi anche loro iscritti alla Bendix Trophy Race, la prima vittoria delle donne sugli uomini in una gara alla quale potevano partecipare sia uomini che donne

1937 – 2 luglio – Amelia Earhart perde nel Pacifico

1937 – Hanna Reitsch è stata la prima donna ad attraversare le Alpi in aliante

1938 – Hanna Reitsch diventa la prima donna a pilotare un elicottero e la prima donna ad avere la licenza come pilota di elicottero

1939 – Willa Brown, prima pilota commerciale afroamericana e prima ufficiale donna afroamericana nella Civil Air Patrol, aiuta a formare la National Airmen’s Association of America per aiutare ad aprire le forze armate statunitensi agli uomini afroamericani

1939 – 5 gennaio – Amelia Earhart dichiarata legalmente morta

1939 – 15 settembre – Jacqueline Cochran stabilisce un record di velocità internazionale; nello stesso anno è la prima donna a fare un atterraggio alla cieca

1941 – 1 luglio – Jacqueline Cochrane è la prima donna a traghettare un bombardiere attraverso l’Atlantico

1941 – Marina Raskova nominata dall’Alto Comando dell’Unione Sovietica per organizzare reggimenti di donne pilota, una delle quali in seguito chiamata Night Witches

1942 – Nancy Harkness Love e Jackie Cochran organizzano unità di volo femminili e distaccamenti di addestramento

1943 – Le donne rappresentano oltre il 30% della forza lavoro nell’industria aeronautica

1943 – Le unità di Love’s e Cochran vengono fuse nelle Women Airforce Service Pilots e Jackie Cochran diventa la direttrice delle donne pilota – quelle in WASP hanno volato più di 60 milioni di miglia prima della fine del programma nel dicembre 1944, con solo 38 vite perse su 1830 volontari e 1074 laureati: questi piloti erano visti come civili e furono riconosciuti come militari solo nel 1977

1944 – Il pilota tedesco Hanna Reitsch è stata la prima donna a pilotare un aereo a reazione

1944 – WASP (Women Airforce Service Pilots) sciolto; le donne non hanno ricevuto alcun beneficio per il loro servizio

1945 – Melitta Schiller riceve la Croce di Ferro e il Distintivo di Volo Militare in Germania

1945 – Valérie André dell’esercito francese in Indocina, un neurochirurgo, è stata la prima donna a pilotare un elicottero in combattimento

1949 – Richarda Morrow-Tait è atterrata a Croydon, in Inghilterra, dopo il suo volo intorno al mondo, con il navigatore Michael Townsend, il primo volo del genere per una donna – ci sono voluti un anno e un giorno con uno scalo di 7 settimane in India per sostituire il motore dell’aereo e 8 mesi in Alaska per raccogliere fondi per sostituire il suo aereo

1953 – Jacqueline (Jackie) Cochran diventa la prima donna a rompere la barriera del suono

1964 – 19 marzo – Geraldine (Jerrie) Mock of Columbus, Ohio, è la prima donna a pilotare un aereo in solitaria intorno al mondo (“The Spirit of Columbus,” un aereo monomotore)

1973 – 29 gennaio – Emily Howell Warner è la prima donna a lavorare come pilota per una compagnia aerea commerciale (Frontier Airlines)

1973 – La US Navy annuncia l’addestramento pilota per le donne

1974 – Mary Barr diventa la prima donna pilota del servizio forestale

1974 – 4 giugno – Sally Murphy è la prima donna a qualificarsi come aviatore con l’esercito degli Stati Uniti

1977 – Novembre – Il Congresso approva un disegno di legge che riconosce i piloti WASP della seconda guerra mondiale come personale militare e il presidente Jimmy Carter firma il disegno di legge in legge

1978 – Formazione dei piloti della International Society of Women Airline

1980 – Lynn Rippelmeyer diventa la prima donna a pilotare un Boeing 747

1984 – il 18 luglio, Beverly Burns diventa la prima donna a comandare un 747 cross country, e Lynn Rippelmeyer diventa la prima donna a comandare un 747 attraverso l’Atlantico – condividendo l’onore, quindi, di essere la prima donna capitani di 747

1987 – Kamin Bell è diventata la prima donna afroamericana pilota di elicotteri della Marina (13 febbraio)

1994 – Vicki Van Meter è il pilota più giovane (fino a quella data) ad aver attraversato l’Atlantico in un Cessna 210 – ha 12 anni al momento del volo

1994 – 21 aprile – Jackie Parker diventa la prima donna a qualificarsi per pilotare un aereo da combattimento F-16

2001 – Polly Vacher diventa la prima donna a volare in tutto il mondo su un piccolo aereo – Vola dall’Inghilterra all’Inghilterra su una rotta che include l’Australia

2012 – Le donne che hanno volato come parte di WASP nella seconda guerra mondiale (Women Airforce Service Pilots) ricevono la medaglia d’oro del Congresso negli Stati Uniti, con oltre 250 donne presenti

2012 – Liu Yang diventa la prima donna lanciata dalla Cina nello spazio.

2016 – Wang Zheng (Julie Wang) è la prima persona cinese a pilotare un monomotore intorno al mondo

Questa cronologia © Jone Johnson Lewis.