Informazioni sulla sicurezza delle bombe fumogene

È facile creare una bomba fumogena e in realtà è abbastanza sicura, ma quando leggi di progetti online è difficile dire quali sono al sicuro come in “probabilmente non morirai né ti avvelenerai” e quale rientra nella categoria “Io” lasciare che i miei figli lo facciano “. In generale, è sicuro per gli adolescenti fabbricare bombe fumogene con la supervisione di un adulto, mentre gli esploratori più giovani hanno bisogno della supervisione diretta di un adulto.

Quali sono alcune considerazioni sulla sicurezza del progetto? Questa email del lettore copre le domande importanti:

Mio figlio di 13 anni vuole fare una bomba fumogena fatta in casa (con la supervisione di un adulto). Prima di condurre questo esperimento di chimica domestica, voglio essere sicuro che possa essere fatto in sicurezza.

Quali sono i rischi / potenziali pericoli associati a questa procedura? C’è il rischio che la bomba fumogena esploda o si accenda rapidamente? In quali circostanze? A cosa dovremmo prestare attenzione?

Inoltre, qual è il posto migliore per acquistare una piccola quantità di nitrato di potassio? È ancora disponibile nella maggior parte dei negozi di giardinaggio? Alcuni prodotti per la rimozione dei monconi utilizzano altri prodotti chimici; e alcuni non elencano affatto gli ingredienti. Qualche consiglio più apprezzato!

Le bombe fumogene sono prodotte facendo reagire il nitrato di potassio (salnitro) con lo zucchero a fuoco basso. Il progetto non danneggerà le tue pentole, inoltre gli ingredienti sono abbastanza sicuri da poter usare i piatti che useresti per mangiare, purché li pulisci. La scheda di sicurezza per il nitrato di potassio fornisce dettagli sulla manipolazione e sulla sicurezza, ma riassumerò i punti rilevanti. Sebbene il nitrato di potassio si trovi in ​​alcuni alimenti, non vuoi mangiare la polvere pura. È reattivo, quindi causerà prurito e / o bruciore se lo inali o lo metti sulla pelle. Il nitrato di potassio deve essere conservato lontano da fonti di calore o fiamme. La sostanza chimica non è infiammabile, ma è estremamente reattiva. Il calore favorisce le reazioni, che non vuoi che si verifichino su uno scaffale nel tuo garage, ad esempio. Seguire le istruzioni di sicurezza sul contenitore. Se viene a contatto con la pelle, risciacqualo immediatamente con acqua. Se versi nitrato di potassio sul bancone mentre prepari il fumogeno, puliscilo con acqua.

Vuoi una buona ventilazione durante il riscaldamento degli ingredienti, come da un ventilatore ventilato. Una stufa esterna sarebbe una buona opzione. La cosa importante da tenere d’occhio è rovesciare la miscela sul bruciatore perché prenderà fuoco e farà fumo. Se ciò accade, otterrai molto fumo e probabilmente farai scattare l’allarme antifumo. Il fumo in sé non è più o meno pericoloso del fumo di legna, il che significa che non vuoi prenderne respiri profondi. Accendi la bomba fumogena all’aperto. Non riesco a immaginare uno scenario in cui sarebbe possibile far esplodere la bomba fumogena. La quantità di fiamma che ottieni dipende dal rapporto tra nitrato di potassio e zucchero. Puoi passare da un blob fumoso che brucia a malapena a una bomba fumogena infuocata a fuoco rapido. Se metti la bomba fumogena su una superficie combustibile (come le foglie essiccate), potrebbe accendere un incendio. Se hai bisogno di spegnere la bomba fumogena, puoi bagnarla con acqua.

La parte più difficile nel realizzare una bomba fumogena è trovare il nitrato di potassio. In alcuni posti, può essere venduto accanto ai sali di Epsom nella sezione farmacia di un negozio. Si trova in alcuni centri di fornitura di giardini come fertilizzante. Viene venduto come conservante alimentare per la preparazione di carni salate. Se sei molto motivato e hai del tempo, potresti persino prepararlo da solo. Tuttavia, probabilmente è più facile acquistare una piccola quantità online (ad esempio, Sargent-Welch). Presumibilmente alcuni negozi di alimentari indiani lo vendono come ingrediente chiamato Kala Nimak. Se ti trovi nel Regno Unito, cerca online un elenco di luoghi che offrono nitrato di potassio. È più difficile da trovare rispetto al passato, non tanto perché può essere utilizzata per produrre polvere da sparo, quanto perché sono disponibili prodotti migliori per la maggior parte delle applicazioni.

fonti

  • Moldoveanu, SC (novembre 1998). Pirolisi analitica di polimeri organici naturali. Elsevier. pp. 152, 428. ISBN 9780444822031. 
  • Turnbull, Stephen (2004). Ninja 1460 – 1650 dC ([3. Dr.] ed.). Oxford: Osprey. ISBN 978-1-84176-525-9.