Saturno: sesto pianeta dal sole

La bellezza di Saturno

Saturno è il sesto pianeta dal Sole e tra i più belli del sistema solare. Prende il nome dal dio romano dell’agricoltura. Questo mondo, che è il secondo pianeta più grande, è famoso soprattutto per il suo sistema ad anelli, visibile anche dalla Terra. Puoi individuarlo abbastanza facilmente con un binocolo o un piccolo telescopio. Il primo astronomo a individuare quegli anelli fu Galileo Galilei. Li vide attraverso il suo telescopio costruito in casa nell’anno 1610.

Dalle “maniglie” agli anelli

L’uso del telescopio da parte di Galileo fu un vantaggio per la scienza dell’astronomia. Sebbene non si rendesse conto che gli anelli erano separati da Saturno, li descrisse nei suoi registri di osservazione come maniglie, il che suscitò l’interesse di altri astronomi. Nel 1655, l’astronomo olandese Christiaan Huygens li osservò e fu il primo a determinare che questi strani oggetti erano in realtà anelli di materiale che circondavano il pianeta. Prima di allora, la gente era piuttosto perplessa che un mondo potesse avere degli “attaccamenti” così strani. 

Saturno, il gigante gassoso

L’atmosfera di Saturno è composta da idrogeno (88 percento) ed elio (11 percento) e tracce di metano, ammoniaca, cristalli di ammoniaca. Sono presenti anche tracce di etano, acetilene e fosfina. Spesso confuso con una stella se visto ad occhio nudo, Saturno può essere visto chiaramente con un telescopio o un binocolo.

Esplorando Saturno

Saturno è stato esplorato “sul posto” dai veicoli spaziali Pioneer 11 e Voyager 1 e Voyager 2, così come dalla Missione Cassini. La sonda Cassini ha anche lanciato una sonda sulla superficie della luna più grande, Titano. Ha restituito immagini di un mondo ghiacciato, racchiuso in una gelida miscela di acqua e ammoniaca. Inoltre, Cassini ha trovato pennacchi di ghiaccio d’acqua che esplodono da Encelado (un’altra luna), con particelle che finiscono nell’anello E del pianeta. Gli scienziati planetari hanno preso in considerazione altre missioni su Saturno e le sue lune, e altre potrebbero volare in futuro. 

Saturno Vital Statistics

  • RAGGIO MEDIO: 58232 km
  • MASSA: 95.2 (Terra = 1)
  • DENSITÀ: 0.69 (g / cm ^ 3)
  • GRAVITÀ: 1.16 (Terra = 1)
  • PERIODO ORBITALE: 29.46 (anni terrestri)
  • PERIODO DI ROTAZIONE: 0.436 (giorni terrestri)
  • ASSE DELL’ORBITA DI SEMIMAJOR: 9.53 au
  • ECCENTRICITÀ DELL’ORBITA: 0.056

Satelliti di Saturno

Saturno ha dozzine di lune. Ecco un elenco dei più grandi conosciuti.

  • Pan
    Distanza (000 km) 134 – Raggio (km) 10 – Massa (kg)? – Scoperto da & Year Showalter 1990
  • Atlante
    Distanza (000 km) 138 – Raggio (km) 14 – Massa (kg)? – Scoperto da e anno Terrile 1980
  • Prometeo
    Distanza (000 km) 139 – Raggio (km) 46 – Massa (kg) 2.70e17 – Scoperto da & anno Collins 1980
  • Pandora
    Distanza (000 km) 142 – Raggio (km) 46 – Massa (kg) 2.20e17 – Scoperto da & anno Collins 1980
  • Epimeteo
    Distanza (000 km) 151 – Raggio (km) 57 – Massa (kg) 5.60e17 – Scoperto da & Year Walker 1980
  • Janus
    Distanza (000 km) 151 – Raggio (km) 89 – Massa (kg) 2.01e18 – Scoperto da e anno Dollfus 1966
  • Mimas
    Distanza (000 km) 186 – Raggio (km) 196 – Massa (kg) 3.80e19 – Scoperto entro e anno Herschel 1789
  • Encelado
    Distanza (000 km) 238 – Raggio (km) 260 – Massa (kg) 8.40e19 – Scoperto entro e anno Herschel 1789
  • Tethys
    Distanza (000 km) 295 – Raggio (km) 530 – Massa (kg) 7.55e20 – Scoperto entro e anno Cassini 1684
  • Telesto
    Distanza (000 km) 295 – Raggio (km) 15 – Massa (kg)? Reitsema – Scoperto da e anno 1980
  • Calypso
    Distanza (000 km) 295 – Raggio (km) 13 – Massa (kg)? Pascu – Scoperto da e anno 1980
  • Dione
    Distanza (000 km) 377 – Raggio (km) 560 – Massa (kg) 1.05e21 – Scoperto entro e anno Cassini 1684
  • Helene
    Distanza (000 km) 377 – Raggio (km) 16 – Massa (kg)? – Scoperto da e anno Laques 1980
  • Rhea
    Distanza (000km) 527 – Raggio (km) 765 – Massa (kg) 2.49e21 Cassini 1672
  • Titano
    Distanza (000 km) 1222 – Raggio (km) 2575 – Massa (kg) 1.35e23 – Anno di scoperta Huygens 1655
  • Hyperion
    Distanza (000 km) 1481 – Raggio (km) 143 – Massa (kg) 1.77e19 – Scoperto da & Year Bond 1848
  • Giapeto
    Distanza (000 km) 3561 – Raggio (km) 730 – Massa (kg) 1.88e21 – Scoperto entro e anno Cassini 1671
  • Phoebe
    Distanza (000 km) 12952 – Raggio (km) 110 – Massa (kg) 4.00e18 – Scoperto da e anno Pickering 1898