Navi da guerra della guerra civile

Il primo pensiero per molti quando pensano alla Guerra Civile è agli enormi eserciti che si schierano in luoghi come Shiloh o Gettysburg. Oltre alla lotta a terra, c’era una battaglia altrettanto importante che si svolgeva sulle onde. Le navi da guerra dell’Unione circondarono la costa meridionale, soffocando economicamente la Confederazione e privando i suoi eserciti di munizioni e rifornimenti tanto necessari. Per contrastare questo, la piccola Marina Confederata ha scatenato uno sciame di predoni commerciali con l’obiettivo di danneggiare il commercio del Nord e allontanare le navi dalla costa.

Da entrambe le parti, sono state sviluppate nuove tecnologie tra cui le prime corazzate e sottomarini. La guerra civile fu davvero un momento cruciale nella guerra navale in quanto segnò la fine dei velieri in legno, confermò la potenza del vapore come mezzo di propulsione e diede origine a navi da guerra corazzate e corazzate. Questa galleria fornirà una panoramica di alcune delle navi utilizzate durante la guerra.

01 di 09

USS Cumberland

Fotografia per gentile concessione della US Navy

  • Nazione: Unione
  • Tipo: Sloop of War
  • Dislocamento: 1,726 tonnellate
  • Equipaggio: 400
  • Date del servizio in tempo di guerra: di 1861-1862
  • Armamento della guerra civile: Dahlgren da 22 x 9 pollici, 1 Dahlgren da 10 pollici, 1 fucile da 70 pdr

Note

Lanciato nel 1842, Cumberland è stato originariamente costruito come una fregata da 50 cannoni. Nel 1855, la nave fu “tagliata a rasoio” fino a diventare uno sloop di guerra per consentirle di trasportare i più recenti cannoni a granata della Marina. L’8 marzo 1862, Cumberland fu affondato nella battaglia di Hampton Roads dopo essere stato speronato dalla nuova corazzata confederata Virginia (Merrimack). Durante la battaglia, l’equipaggio di Cumberland guardò con orrore i loro proiettili rimbalzare sui lati della nave corazzata, mentre i Confederati squarciavano i loro. L’affondamento del Cumberland da parte della Virginia segnò la fine dell’era secolare delle navi da guerra in legno a vela.

02 di 09

USS Cairo

Fotografia per gentile concessione della US Navy

  • Nazione: Unione
  • Tipo: Corazzata (Classe Città)
  • Dislocamento: 512 tonnellate
  • Equipaggio: 251
  • Date del servizio in tempo di guerra: di 1862-1862
  • Armamento della guerra civile: 6 pistole da 32 pdr, 3 pistole a proiettile da 8 pollici, 4 pistole rigate da 42 libbre, 1 obice da 12 pdr

Note

Commissionata nel gennaio 1862 da James Eads & Co., la USS Cairo era tipica delle cannoniere corazzate impiegate dalla marina americana sui fiumi occidentali. Spinta da una ruota a pale chiusa (si noti la gobba curva a poppa dei faraglioni), la USS Cairo possedeva un pescaggio poco profondo che le consentiva di manovrare efficacemente nelle mutevoli condizioni del sistema del fiume Mississippi. Dopo aver partecipato agli attacchi a Fort Pillow e aver contribuito alla sconfitta delle cannoniere confederate al largo di Memphis, il Cairo ha preso parte alla campagna di Vicksburg. Il 12 dicembre 1862, la nave colpì una mina vicino a Haines Bluff, MS e affondò in dodici minuti. I resti del Cairo furono innalzati nel 1964 e sono attualmente in mostra al Vicksburg National Military Park.

03 di 09

CSS Florida

Fotografia per gentile concessione della US Navy

CSS Florida

  • Nazione: confederato
  • Tipo: Fanculo Sloop
  • Dislocamento: ?
  • Equipaggio: 146
  • Date del servizio in tempo di guerra: di 1862-1864
  • Armamento della guerra civile: Fucili da 6 x 6 pollici, 2 fucili da 7 pollici, 1 pistola da 12 pdr

Note

Costruito a Liverpool, in Inghilterra con il nome di Oreto, il CSS Florida fu incaricato del servizio confederato il 17 agosto 1863, con il tenente John N. Maffitt al comando. Durante i primi otto mesi del 1863, la Florida terrorizzò il trasporto marittimo dell’Unione nell’Atlantico e nei Caraibi, ottenendo 22 premi. La Florida si è poi spostata a Brest, in Francia, dove è stata sottoposta a un lungo refitting. Riportando il mare nel febbraio 1864, con il tenente Charles Morris al comando, il raider catturò altre 11 navi dell’Unione prima di raggiungere Bahia, in Brasile. Mentre a Bahia, la Florida è stata attaccata, catturata e rimorchiata in mare dalla USS Wachusett mentre Morris e la maggior parte dell’equipaggio erano a terra. Anche se la cattura è avvenuta in un porto neutrale e sono state fatte proteste, non è stata mai intrapresa alcuna azione contro il capitano di Wachusett, il comandante Napoleon Collins. Quel novembre, la Florida affondò vicino a Hampton Roads, Virginia, dopo essere stata accidentalmente speronata da un trasporto. Tutto sommato, il raider ha catturato 37 navi, seconda solo alla CSS Alabama.

04 di 09

HL Hunley

Fotografia per gentile concessione della US Navy

  • Nazione: confederato
  • Tipo: Sottomarino
  • Dislocamento: 7.5 tonnellate
  • Equipaggio: 8
  • Date del servizio in tempo di guerra: di 1863-1864
  • Armamento della guerra civile: Siluro Spar

Note

La guerra civile ha generato una varietà di progetti per navi da guerra sommergibili. Progettato da Horace L. Hunley, James McClintock e Baxter Wilson, il sottomarino HL Hunley è stato costruito privatamente dalla ditta Parks & Lyons a Mobile, AL. Lungo circa quaranta piedi, HL Hunley navigava con un equipaggio di otto persone ed era azionato da un’elica a manovella. Poco dopo aver completato i test, HL Hunley è stato portato a Charleston, Carolina del Sud per essere utilizzato contro il blocco dell’Unione. Durante le prove nel porto di Charleston, il sottomarino affondò due volte uccidendo cinque membri dell’equipaggio la prima volta e otto, tra cui Horace Hunley, la seconda. La notte del 17 febbraio 1864, il tenente George Dixon salpò HL Hunley da Charleston per attaccare la USS Housatonic. Immergendosi mentre si avvicinavano alla nave, l’equipaggio di HL Hunley si attaccò con successo e fece esplodere il siluro del sottomarino (una carica esplosiva all’estremità della lancia lunga). La detonazione affondò Housatonic, rendendolo la prima vittima in assoluto di un attacco sottomarino. Nonostante il suo successo, HL Hunley si perse in mare nel tentativo di tornare al porto. Il relitto del sottomarino è stato localizzato nel 1995 e sollevato cinque anni dopo. Attualmente è in fase di trattamento di conservazione a Charleston.

05 di 09

USS Miami

Fotografia per gentile concessione della US Navy

USS Miami

  • Nazione: Unione
  • Tipo: Cannoniera Double-ender
  • Dislocamento: 730 tonnellate
  • Equipaggio: 134
  • Date del servizio in tempo di guerra: di 1862-1865
  • Armamento della guerra civile: 1 fucile Parrott da 80 pdr, 1 Dahlgren da 9 pollici, 4 pistole da 24 pdr

Note

Commissionata nel gennaio 1862, la USS Miami era tipica delle cannoniere “double-ender” utilizzate dalla Marina americana per il blocco della costa meridionale. Il tipo ha guadagnato il suo nome grazie alla forma del loro scafo, che ha permesso loro di viaggiare a velocità uguali in avanti o indietro. Questa caratteristica ha aumentato la loro manovrabilità, che, insieme al loro pescaggio ridotto, li ha resi ideali per operare in riva al mare tra i suoni e le acque secche della Confederazione. Miami trascorse la maggior parte della guerra di stanza nei suoni della Carolina del Nord e vide l’azione contro la corazzata confederata Albemarle nell’aprile 1864.

06 di 09

USS Nantucket

Fotografia per gentile concessione della US Navy

USS Nantucket

  • Nazione: Unione
  • Tipo: Ironclad (Passiac Class Monitor)
  • Dislocamento: 1,875 tonnellate
  • Equipaggio: 75
  • Date del servizio in tempo di guerra: di 1863-1865
  • Armamento della guerra civile: Dahlgren 1 x 15 pollici, Dahlgren 1 x 11 pollici

Note

Con il successo di USS Monitor, la Marina degli Stati Uniti ha cercato di produrre più navi di un design simile. Migliorando l’originale, i monitor della classe Passiac includevano funzionalità avanzate come una cabina di pilotaggio blindata. Commissionata nel febbraio 1863, la USS Nantucket fu inviata a Charleston dove partecipò agli attacchi contro i forti del porto. Nonostante i miglioramenti nel design, Nantucket e gli altri monitor di classe Passiac erano scarse barche da mare e inclini allo stesso tipo di palude che affondò la USS Monitor. Di conseguenza, la Marina ha limitato le sue operazioni alle acque costiere.

07 di 09

CSS Tennessee

Fotografia per gentile concessione della US Navy

CSS Tennessee

  • Nazione: confederato
  • Tipo: Casemate Ironclad
  • Dislocamento: 1,273 tonnellate
  • Equipaggio: 133
  • Date del servizio in tempo di guerra: 1864
  • Armamento della guerra civile: 2 fucili da 7 pollici, 4 fucili da 6.4 pollici

Note

Anche se la costruzione iniziò nel 1862, CSS Tennessee non fu completata fino al 1864, a causa della mancanza di materiali. Il Tennessee, come la maggior parte delle corazzate confederate, presentava un grande recinto blindato per i suoi cannoni noto come casemate. Questa caratteristica progettuale fu utilizzata per la prima volta sulla CSS Virginia nel 1862. Con sede a Mobile, il Tennessee ingaggiò la flotta dell’Unione dell’ammiraglio David G. Farragut nella battaglia di Mobile Bay il 5 agosto 1864. Affrontando probabilità schiaccianti, il Tennessee combatté coraggiosamente fino a essere sottomesso e costretto ad arrendersi.

08 di 09

USS Wachusett

Fotografia per gentile concessione della US Navy

  • Nazione: Unione
  • Tipo: Screw Sloop (Iroquois Class)
  • Dislocamento: 1,032 tonnellate
  • Equipaggio: 175
  • Date del servizio in tempo di guerra: di 1862-1865
  • Armamento della guerra civile: 2 fucili Parrott da 30 pdr, 1 fucile Parrott da 20 pdr, 4 pistole da 32 pdr, 1 fucile da 12 pdr)

Note

Uno sloop a elica di classe irochese, la USS Wachusett era tipica delle navi utilizzate dalla marina dell’Unione per il blocco offshore e l’intercettazione dei predoni del commercio confederato. Commissionato nel marzo 1862, Wachusett inizialmente prestò servizio con il North Atlantic Blockading Squadron prima di essere trasferito allo speciale “Flying Squadron”. Questa organizzazione aveva il compito di rintracciare e affondare i predoni confederati. Nel febbraio 1864, la nave fu ordinata a Bahia, Brasile, con l’ordine di proteggere il commercio americano nell’area. Quell’ottobre, Wachusett incontrò l’incursore CSS Florida nel porto di Bahia. Sebbene tecnicamente in acque neutre, il capitano di Wachusett, il comandante Napoleon Collins, ordinò un attacco. Cogliendo di sorpresa la Florida, gli uomini di Wachusett catturarono rapidamente la nave. Dopo un breve rimontaggio, Wachusett ricevette l’ordine di salpare per l’Estremo Oriente per aiutare nella caccia alla CSS Shenandoah. Era in viaggio quando si ricevette la notizia che la guerra era finita.

09 di 09

USS Hartford

Fotografia per gentile concessione della US Navy

  • Nazione: Unione
  • Tipo: Fanculo Sloop
  • Dislocamento: 2,900 tonnellate
  • Equipaggio: 302
  • Date del servizio in tempo di guerra: di 1861-1865
  • Armamento della guerra civile: Dahlgrens da 20 x 9 pollici, 2 fucili Parrott da 30 pdr, 2 pistole da 12 pdr

Note

Una delle navi più famose della guerra civile, la USS Hartford è stata l’ammiraglia dell’ammiraglio David G. Farragut per tutta la durata del conflitto. Nel 1862, Hartford guidò una flotta dell’Unione oltre i forti a guardia di New Orleans e aiutò a catturare la città. Per il prossimo anno, Farragut si è coordinato con le forze dell’Unione per aiutare a catturare le roccaforti confederate di Vicksburg e Port Hudson. Nel 1864, Farragut spostò la sua attenzione sulla sottomissione del porto di Mobile. Il 5 agosto 1864, Farragut e Hartford parteciparono alla battaglia di Mobile Bay, ottenendo una straordinaria vittoria e aprendo la città alla cattura da parte delle forze dell’Unione. Hartford rimase nella flotta fino al 1956, quando fu smantellato dopo essere affondato al suo ormeggio.