Devi essere ricco per essere presidente?

Se vuoi essere presidente, non devi avere una laurea o addirittura essere nato sul suolo americano. Devi solo avere 35 anni e un cittadino “nato per natura” degli Stati Uniti.

Oh, sì: devi anche avere soldi. Un sacco di soldi.

Storia correlata: Chi era il presidente degli Stati Uniti più povero?

No, non è specificato nei requisiti della Costituzione degli Stati Uniti per essere presidente. Ma è diventato un dato di fatto della vita politica americana. Quasi ogni presidente moderno è stato milionario al momento in cui è stato eletto alla Casa Bianca.

Perché i soldi sono importanti

Perché devi essere ricco per essere presidente?

Prima hai bisogno di soldi per raccogliere fondi. Secondo, hai bisogno di soldi per poter prendere del tempo libero dal lavoro per fare una campagna. E hai bisogno di soldi per prenderli sul serio, terzo. 

Storia correlata: Cos’è un Country Club Republican?

Larry Sabato, il direttore del Center for Politics dell’Università della Virginia, ha detto al protojournalist della National Public Radio nel 2013:

“La ricchezza è sempre stata un importante fattore qualificante per la presidenza. Ti dà accesso alle altre persone ricche che finanziano le campagne, lo status per cercare alte cariche, il tempo extra necessario per una ricerca che consuma tutto e la libertà dalle preoccupazioni quotidiane che tengono occupata la maggior parte delle persone. Così è sempre stato, così sarà mai. ”

Ricchezza di 7 presidenti moderni

Ecco uno sguardo a sette presidenti moderni e al loro patrimonio netto al momento della loro elezione.

  • Joe Biden – In seguito alle sue rivelazioni finanziarie del 2019, Forbes ha stimato che Biden valesse circa $ 9 milioni, inclusi quasi $ 4 milioni di valore da solo da un paio di case che lui e sua moglie Jill possiedono.
  • Donald Trump – Al momento della sua elezione nel 2016, Forbes stimava il patrimonio netto di Trump a circa 3.7 miliardi di dollari, rendendolo di gran lunga il presidente più ricco della storia. Tuttavia, Trump è notoriamente cauto riguardo alle sue finanze e diverse fonti, tra cui Politico e The Washington Post, si sono chieste se il valore dei suoi beni sia stato gonfiato.
  • Barack Obama – L’ex senatore democratico degli Stati Uniti aveva un valore stimato di $ 3,665,505 al momento della sua elezione nel 2008, secondo il Center for Responsive Politics, un gruppo di controllo indipendente di Washington, DC. Obama ha elencato beni per un valore compreso tra $ 1,416,010 e $ 5,915,000 nella sua divulgazione finanziaria personale per quell’anno. 
  • George W. Bush – Secondo il New York Times, l’ex governatore repubblicano del Texas, che ha fondato la sua compagnia petrolifera e possedeva una squadra di baseball della major league, al momento della sua elezione nel 11 valeva da $ 29 a 2000 milioni. Il giornale ha osservato che i beni di Bush lo hanno reso uno dei presidenti più ricchi degli ultimi decenni.
  • Bill Clinton – L’ex governatore democratico dell’Arkansas ha stimato il suo patrimonio netto e quello finale della First Lady Hillary Clinton a $ 700,000 quando fu eletto nel 1992. Clinton in seguito disse a Meet the Press della NBC che: “Penso di aver avuto il patrimonio netto più basso di qualsiasi presidente americano nel 20 secolo in cui sono entrato in carica “. 
  • George HW Bush – Il vicepresidente repubblicano ed ex petroliere valeva 2.1 milioni di dollari quando fu eletto nel 1988. Come ha osservato il New York Times: “A causa del comportamento del vicepresidente Bush, della sua educazione privilegiata e dei suoi anni nel settore petrolifero in Texas, è spesso percepito come un uomo di grande ricchezza “. 
  • Ronald Reagan – L’ex attore repubblicano di Hollywood valeva 4 milioni di dollari quando fu eletto alla Casa Bianca nel 1980. 

 

Ricchezza dei candidati presidenziali 2016

Sembra che la tendenza all’elezione dei presidenti milionari continuerà nelle elezioni del 2016. Ciascuno dei candidati e probabili candidati per il 2016 vale almeno $ 1 milione e probabilmente molto di più, secondo le informazioni finanziarie personali.

Storia correlata: Una guida al denaro in politica

Per esempio:

  • Hillary Clinton, ex senatore degli Stati Uniti e segretario di Stato sotto il presidente Barack Obama, vale almeno 5.2 milioni di dollari. 
  • Ted Cruz, un senatore repubblicano statunitense del Texas che ha annunciato la sua candidatura nel marzo 2015, ha un valore stimato di 3.2 milioni di dollari.
  • Si ritiene che Jeb Bush, ex governatore della Florida e prossimo in linea nella dinastia politica Bush, valga almeno $ 1.3 milioni e probabilmente molto di più.