Diagrammi atomici che mostrano le configurazioni della shell elettronica degli elementi

È più facile capire la configurazione e la valenza degli elettroni se puoi effettivamente vedere gli elettroni che circondano gli atomi. Per questo, abbiamo diagrammi a conchiglia elettronica. 

Ecco i diagrammi atomici del guscio elettronico per gli elementi, ordinati per numero atomico crescente. 

Per ogni diagramma atomico del guscio elettronico, il simbolo dell’elemento è elencato nel nucleo. Vengono mostrati i gusci degli elettroni, che si muovono verso l’esterno dal nucleo. L’anello o il guscio finale di elettroni contiene il numero tipico di elettroni di valenza per un atomo di quell’elemento. Il numero atomico e il nome dell’elemento sono elencati in alto a sinistra. Il lato in alto a destra mostra il numero di elettroni in un atomo neutro. Ricorda, un atomo neutro contiene lo stesso numero di protoni ed elettroni.

L’isotopo è definito dal numero di neutroni in un atomo, che potrebbe essere uguale al numero di protoni, oppure no.

Uno ione di un atomo è quello in cui il numero di protoni ed elettroni non è lo stesso. Se ci sono più protoni che elettroni, uno ione atomico ha una carica positiva ed è chiamato catione. Se ci sono più elettroni che protoni, lo ione ha una carica negativa ed è chiamato anione.

Gli elementi sono mostrati dal numero atomico 1 (idrogeno) fino a 94 (plutonio). Tuttavia, è facile determinare la configurazione degli elettroni per elementi più pesanti creando un grafico.

Idrogeno

Greg Robson / CC BY 2.0

Elio

Greg Robson / CC BY 2.0

Litio

Greg Robson / CC BY 2.0

Il litio è il primo elemento in cui viene aggiunto un ulteriore guscio di elettroni. Ricorda, gli elettroni di valenza si trovano nel guscio più esterno. Il riempimento dei gusci elettronici dipende dal loro orbitale. Il primo orbitale (un orbitale) può contenere solo due elettroni.

Berillio

Greg Robson / CC BY 2.0

Boro

Greg Robson / CC BY 2.0

Carbonio

Greg Robson / CC BY 2.0

Azoto

Greg Robson / CC BY 2.0

Ossigeno

Greg Robson / CC BY 2.0

Fluoro

Greg Robson / CC BY 2.0

neon

Greg Robson / CC BY 2.0

Sodio

Greg Robson / CC BY 2.0

Magnesio

Greg Robson / CC BY 2.0

alluminio

Greg Robson / CC BY 2.0

Silicio

Greg Robson / CC BY 2.0

Fosforo

Greg Robson / CC BY 2.0

Zolfo

Greg Robson / CC BY 2.0

Cloro

Greg Robson / CC BY 2.0

Argo

Greg Robson / CC BY 2.0

Potassio

Greg Robson / CC BY 2.0

Calcio

Greg Robson / CC BY 2.0

scandio

Greg Robson / CC BY 2.0

Rutenio

Greg Robson / CC BY 2.0

Vanadio

Greg Robson / CC BY 2.0

cromo

Greg Robson / CC BY 2.0

Manganese

Greg Robson / CC BY 2.0

Ferro da stiro

Greg Robson / CC BY 2.0

Cobalto

Greg RobsonCC BY 2.0

Nichel, Ni free

Greg Robson / CC BY 2.0

Rame

Greg Robson / CC BY 2.0

Zinco

Greg Robson / CC BY 2.0

Gallio

Greg Robson / CC BY 2.0

Germanio

Greg Robson / CC BY 2.0

Arsenico

Greg Robson / CC BY 2.0

Selenio

Greg Robson / CC BY 2.0

Bromo

Greg Robson / CC BY 2.0

Krypton

Greg Robson / CC BY 2.0

Rubidio

Greg Robson / CC BY 2.0

Stronzio

Greg Robson / CC BY 2.0

Ittrio

Greg Robson / CC BY 2.0

Zirconio

Greg Robson / CC BY 2.0

Niobio

Greg Robson / CC BY 2.0

Molibdeno

Greg Robson / CC BY 2.0

Il tecnezio

Greg Robson / CC BY 2.0

Rutenio

Greg Robson / CC BY 2.0

Rodio

Greg Robson / CC BY 2.0

Palladio

Greg Robson / CC BY 2.0

Argento

Greg Robson / CC BY 2.0

Cadmio

Greg Robson / CC BY 2.0

Indio

Greg Robson / CC BY 2.0

Stagno

Greg Robson / CC BY 2.0

Antimonio

Greg Robson / CC BY 2.0

Tellurio

Greg Robson / CC BY 2.0

Iodio

Greg Robson / CC BY 2.0

Xeno

Greg Robson / CC BY 2.0

Cesio

Greg Robson / CC BY 2.0

Bario

Greg Robson / CC BY 2.0

Lantanio

Greg Robson / CC BY 2.0

Cerio

Greg Robson / CC BY 2.0

praseodimio

Greg Robson / CC BY 2.0

neodimio

Greg Robson / CC BY 2.0

prometeo

Greg Robson / CC BY 2.0

Samario

Greg Robson / CC BY 2.0

Europium

Greg Robson / CC BY 2.0

Gadolinio

Greg Robson / CC BY 2.0

Terbio

Greg Robson / CC BY 2.0

dysprosium

Greg Robson / CC BY 2.0

olmio

Greg Robson / CC BY 2.0

Erbio

Greg Robson / CC BY 2.0

Tulio

Greg Robson / CC BY 2.0

Itterbio

Greg Robson / CC BY 2.0

Lutezio

Greg Robson / CC BY 2.0

Afnio

Greg Robson / CC BY 2.0

Tantalio

Greg Robson / CC BY 2.0

Tungsteno

Greg Robson / CC BY 2.0

Rhenium

Greg Robson / CC BY 2.0

osmio

Greg Robson / CC BY 2.0

Iridio

Greg Robson / CC BY 2.0

Platino

Greg Robson / CC BY 2.0

Oro

Greg Robson / CC BY 2.0

mercurio

Greg Robson / CC BY 2.0

Tallio

Greg Robson / CC BY 2.0

Portare

Greg Robson / CC BY 2.0

bismuto

Greg Robson / CC BY 2.0

Polonio

Greg Robson / CC BY 2.0

Astato

Greg Robson / CC BY 2.0

Radon

Greg Robson / CC BY 2.0

Francium

Greg Robson / CC BY 2.0

Radio

Greg Robson / CC BY 2.0

Attinio

Greg Robson / CC BY 2.0

Torio

Greg Robson / CC BY 2.0

protactinio

Greg Robson / CC BY 2.0

Uranio

Greg Robson / CC BY 2.0

Nettunio

Greg Robson / CC BY 2.0

Plutonio

Greg Robson / CC BY 2.0