Giorni festivi e date federali degli Stati Uniti

Ci sono 11 festività federali, incluso il giorno dell’inaugurazione, quando il presidente degli Stati Uniti giura in carica. Alcune festività federali come il giorno di Natale onorano eventi sacri in alcune religioni. Altri rendono omaggio a personaggi importanti della storia degli Stati Uniti come Martin Luther King Jr. e date importanti e alla fondazione della nazione come il Giorno dell’Indipendenza.

Ai dipendenti del governo federale viene concesso il giorno libero, retribuito, nei giorni festivi federali. Molti governi statali e locali e alcune aziende private come le banche consentono ai propri dipendenti di assentarsi anche durante quelle vacanze. Le festività federali sono enunciate nell’Uniform Holidays Bill del 1968, che concede ai dipendenti federali un fine settimana di tre giorni per il compleanno di Washington, il Memorial Day, il Veterans Day e il Columbus Day. Quando una festa federale cade di sabato, viene celebrata il giorno precedente; quando una festa federale cade di domenica, viene celebrata il giorno successivo.

Elenco delle festività e delle date federali

  • Capodanno: 1 Gennaio.
  • Compleanno di Martin Luther King Jr.: Terzo lunedì di gennaio.
  • Inaugurazione: 20 gennaio dell’anno dopo le elezioni presidenziali.
  • Compleanno di George Washington: Terzo lunedì di febbraio.
  • Memorial Day: Ultimo lunedì di maggio.
  • Independence Day: 4 luglio.
  • Labor Day: Primo lunedì di settembre.
  • Columbus Day: Secondo lunedì di ottobre.
  • Veterans Day: 11 novembre.
  • Ringraziamento: Quarto giovedì di novembre.
  • Christmas: 25 dicembre.

I governi locali e statali stabiliscono i propri programmi di ferie, così come le aziende. La maggior parte dei rivenditori statunitensi sono chiusi a Natale, ma molti aprono il Giorno del Ringraziamento per consentire agli acquirenti di iniziare i loro acquisti natalizi prima del tradizionale inizio della stagione, il Black Friday.

Storia delle festività federali

  • Il capodanno è una festa nella maggior parte dei paesi.
  • Il Martin Luther King Day, che celebra la nascita del leader dei diritti civili, è la più recente delle festività federali. Il movimento per il Martin Luther King Day iniziò poco dopo la sua morte nel 1968. Nel 1983, il Congresso approvò il King Day Bill. La legge che istituisce la festa federale in nome di King è entrata in vigore nel 1986. La giornata è stata celebrata per la prima volta in tutti i 50 stati nel 2000.
  • Nel 1879, il Congresso dichiarò il compleanno di George Washington una festa federale. Nel 1968, il Congresso spostò la data di commemorazione del 22 febbraio al terzo lunedì di febbraio.
  • Il Memorial Day, precedentemente noto come Decoration Day, onora i morti in guerra della nazione ed è l’inizio non ufficiale dell’estate. È stato creato per commemorare coloro che morirono durante la guerra tra gli Stati ma è stato ampliato per includere altre guerre. La nascita ufficiale della vacanza avvenne nel 1886 a Waterloo, New York. 
  • Il Giorno dell’Indipendenza è stato celebrato il 1777 luglio dal 4 e commemora la firma della Dichiarazione di Indipendenza il 1776 luglio XNUMX.
  • Il Labor Day segna la fine non ufficiale dell’estate. Segna anche il ritorno a scuola per molti bambini negli Stati Uniti. È stato creato per celebrare i risultati dei lavoratori nel 1882. Il suo corollario in altri paesi è la celebrazione del 1 ° maggio del Labor Day.
  • Il Columbus Day riconosce l’uomo tradizionalmente accreditato della scoperta delle Americhe. Ci sono festività simili nei paesi dell’America Latina e dei Caraibi. La prima celebrazione del Columbus Day si tenne a New York nel 1792. Dal 1971, il Columbus Day viene commemorato il secondo lunedì di ottobre; questo è anche il Ringraziamento in Canada. Dal 1966, l’Associazione per la distrofia muscolare ha tenuto un telethon annuale in questa data.
  • Il Veterans Day onora tutti i veterani delle forze armate degli Stati Uniti ed è anche una festa di stato in tutti i 50 stati. In altri luoghi del mondo, questa celebrazione è nota come Armistice Day o Remembrance Day. Questa festa è celebrata formalmente solo dai governi e dalle banche federali e statali.
  • Il Ringraziamento si celebra il quarto giovedì di novembre. La sua storia inizia con i primi coloni europei: in Virginia nel 1619 e nel Massachusetts nel 1621. La prima proclamazione nazionale del Ringraziamento fu data dal Congresso continentale nel 1777. Poi, nel 1789, George Washington creò il primo Giorno del Ringraziamento designato dal governo degli Stati Uniti. Tuttavia, non è stato fino a quando Abraham Lincoln ha dichiarato una giornata nazionale di ringraziamento nel 1863 che la festa è diventata annuale.
  • Il Natale celebra la nascita di Gesù Cristo ed è l’unica festa religiosa riconosciuta a livello federale.