MicroMasters: il ponte tra i diplomi di laurea

A volte, una laurea non è sufficiente, ma chi ha il tempo (e 30,000 dollari in più) per frequentare la scuola di specializzazione? Tuttavia, un MicroMasters è la via di mezzo tra una laurea e un master e può far risparmiare agli studenti tempo e denaro soddisfacendo la preferenza o il requisito del datore di lavoro per l’apprendimento avanzato.

Cos’è un programma MicroMasters?

I programmi MicroMasters sono offerti su edX.org, la destinazione di apprendimento online senza scopo di lucro fondata da Harvard e dal MIT. Oltre a queste due scuole, è possibile ottenere MicroMasters anche presso la Columbia University, l’Università della Pennsylvania, la Georgia Tech, la Boston University, l’Università del Michigan, l’UC San Diego, l’University System of Maryland e il Rochester Institute of Technology (RIT). Inoltre, i programmi sono offerti nelle scuole di altri paesi, tra cui l’Università della British Columbia, l’Universitè Catholique de Louvain e l’Università di Adelaide. 

Thérèse Hannigan, direttrice di RIT Online al RIT, dice a ThoughtCo: “Originariamente concepito e sviluppato dal MIT come programma pilota su edX, il programma flessibile MicroMasters è una credenziale unica nel suo genere con un percorso per accreditare valore per gli accademici istituzioni e datori di lavoro. ”

Hannigan spiega che i programmi MicroMasters comportano una serie di corsi universitari approfonditi e rigorosi. “Flessibili e gratuiti da provare, i programmi offrono agli studenti conoscenze preziose per migliorare la loro carriera e offrono anche un percorso per un programma di Master accelerato.”

James DeVaney, vicepresidente associato per l’Innovazione accademica presso l’Università del Michigan, aggiunge: “Questi programmi MicroMasters offrono opportunità per esplorare e far progredire le competenze professionali, impegnarsi in una comunità di apprendimento globale e accelerare il raggiungimento della laurea”. Dice a ThoughtCo che i programmi riflettono l’impegno della sua scuola per l’apertura. “I corsi sono gratuiti e progettati pensando a diversi studenti globali.” 

L’Università del Michigan offre tre MicroMaster:

  1. Ricerca e progettazione dell’esperienza utente (UX)
  2. Lavoro sociale: pratica, politica e ricerca
  3. Leader nell’innovazione e nel miglioramento dell’istruzione

L’Università del Michigan abbraccia questi programmi per diversi motivi. “Riflettono il nostro impegno per l’apprendimento lungo tutto l’arco della vita in quanto forniscono la conoscenza richiesta e l’apprendimento approfondito in settori professionali specifici”, spiega DeVaney. “E riflettono anche il nostro impegno per l’accessibilità economica, l’inclusione e l’innovazione in quanto offrono agli studenti l’opportunità di conseguire diplomi di master accelerati e meno costosi”.

Mentre le lezioni online sono gratuite in tutte le scuole, gli studenti pagano gli esami supervisionati che devono superare per ricevere una credenziale MicroMasters. Dopo che gli studenti hanno ottenuto questo certificato, Hannigan spiega che hanno due opzioni. “Sono pronti a progredire nella forza lavoro, oppure possono costruire sul loro lavoro facendo domanda all’università che offre credito per il certificato”, dice Hannigan. “Se accettato, gli studenti possono conseguire un master accelerato e meno costoso.”

Vantaggi di un MicroMasters

Poiché questi certificati sono offerti da prestigiose università, i programmi sono riconosciuti da alcune delle migliori aziende del mondo, tra cui Walmart, GE, IBM, Volvo, Bloomberg, Adobe, Fidelity Investments, Booz Allen Hamilton, Ford Motor Company, PricewaterhouseCoopers e Equifax.

“I programmi MicroMasters consentono a coloro che altrimenti non avrebbero la possibilità di ottenere una credenziale accademica più velocemente e a un costo complessivo ridotto”, afferma Hannigan. “E, poiché è più breve di un programma di Master tradizionale, i programmi modulari MicroMasters consentono agli studenti di iniziare un percorso di studio avanzato in modo conveniente e flessibile.” 

Nello specifico, Hannigan cita quattro vantaggi specifici:

  • Incentrato sulla carriera: Credenziali focalizzate sui risultati di carriera, riconosciute dalle migliori aziende
  • Percorso verso il credito: Paragonabile al valore da un quarto a un semestre (25-50%) di a
    Master (o 20-30 ECTS) in Europa previa accettazione a un programma universitario
  • Conveniente: Costa tra $ 600 – $ 1,500 USD
  • Flessibile: Offerto completamente online, come autoapprendimento o con istruttore, e offerto più volte all’anno, il che significa che i corsi possono essere seguiti al tuo ritmo senza interrompere la tua vita.

I programmi MicroMasters soddisfano le esigenze delle migliori aziende e forniscono agli studenti conoscenze preziose e credenziali idonee alla carriera per campi altamente competitivi in-demand “, spiega Hannigan. “Questo riconoscimento da parte di un leader del settore, in combinazione con le credenziali di una prestigiosa università, segnala ai datori di lavoro che un candidato con una credenziale MicroMasters ha acquisito conoscenze preziose e competenze pertinenti che sono direttamente applicabili alla loro azienda.”

RIT ha creato due programmi MicroMasters:

  1. Gestione Di Progetto 
  2. Cybersecurity

Hannigan dice che queste due aree sono state scelte perché c’è una forte domanda per il tipo di informazioni e abilità che gli studenti acquisiscono attraverso questi programmi. “Secondo il Project Management Institute, ogni anno vengono creati 1.5 milioni di nuovi posti di lavoro nella gestione dei progetti”, afferma Hannigan. “E, secondo Forbes, ci saranno 6 milioni di nuovi posti di lavoro nel settore della sicurezza informatica entro il 2019”.

Alcuni dei programmi MicroMasters offerti da altre scuole includono:

  • CON: Gestione della catena di approvvigionamento; Dati, economia e politica di sviluppo
  • Università del Maryland: Cloud Computing, progettazione e tecnologia didattica, bioinformatica, test e verifica del software
  • Università della Columbia: Analisi aziendale, intelligenza artificiale
  • UC San Diego: Science Data
  • Georgia Tech: Analytics: strumenti e metodi essenziali
  • Università di Penn: Robotica
  • Università di Boston: Gestione dei prodotti digitali